• Sunday January 16,2022

Massa chimica

Spieghiamo il concetto di massa dalla chimica e quali sono le sue unità di misura. Inoltre, la differenza tra peso e massa.

La massa si riferisce sostanzialmente alla quantità di materia in un corpo.
  1. Qual è la massa in chimica?

In chimica, massa (m) o materia è intesa come la quantità di materia che un corpo possiede o, nel caso di una reazione chimica, la quantità specifica di materia che comprende ciascuno dei reagenti coinvolti.

Tutti i corpi hanno una massa, sia allo stato solido, liquido o gassoso, e detta massa è composta da atomi, uniti da legami chimici per formare strutture più complesso. Più atomi ci sono in un corpo, maggiore sarà quindi la sua massa.

Nella maggior parte dei campi della chimica, la massa è considerata come una dimensione uniforme e costante, sebbene nella fisica quantistica sia stato teoricamente dimostrato che no È un valore assoluto, ma aumenta in base alla velocità del corpo, poiché si avvicina alla velocità della luce (secondo gli studi e la relatività di Albert Einstein).

D'altra parte, secondo l'approccio chimico, la massa non varia mai durante una determinata reazione, come stabilito dalla Legge di conservazione della massa (anche n chiamato Legge di Lomon sov-Lavoisier). Pertanto, la quantità esatta di materia disponibile all'inizio della reazione chimica e quella ottenuta alla fine deve essere esattamente la stessa, anche se sarà organizzata in modo diverso: alcuni avranno cambiato stato, altri si saranno raggruppati in diversi composti, ecc.

Vedi anche: Misure di peso.

  1. Unità di misura della massa

L'International System of Weights and Measures (SI) propone il chilogrammo (kg) come unità fondamentale di misurazione della massa, insieme alle sue unità secondarie, come grammi, milligrammi, ecc. Di solito viene misurato utilizzando bilance, piatti elettronici tradizionali e moderni.

C'è anche l'unità di mol (mol), usata per riferirsi alla quantità di sostanza basata sulle sue particelle costituenti. Una talpa di qualsiasi sostanza, quindi, equivale alla quantità di se stessa che contiene tante unità elementari, quanti sono gli atomi in dodici grammi di carbonio-12. pertanto,

1 mole = 6, 0221429 (30). 10 23 unità elementari.

Questa unità è essenziale per la chimica, poiché consente di studiare le reazioni dalla proporzione dei materiali partecipanti, molti dei quali non possono essere normalmente pesati.

  1. Differenza tra massa e peso

Sebbene nella vita comune siano considerati più o meno sinonimi, la massa (m) e il peso (p) sono di diversa grandezza. Mentre la massa si riferisce alla quantità di materia, il peso ha a che fare con l'intensità con cui la materia è attratta da un campo gravitazionale. Pertanto, la massa è una dimensione più o meno assoluta, mentre il peso varierà in base alla quantità di massa e alla distanza alla quale il corpo si trova dall'origine della gravità.

Allo stesso modo, il peso essendo una forza viene misurato in Newton (N), a differenza della massa, e viene misurato con un dinamometro, anziché con una bilancia.

Ad esempio, un astronauta con la sua tuta spaziale registra una massa di 120 kg e un peso di 1200 N, ma dopo essere stato trasportato sulla Luna, dove c'è molta meno gravità, il suo peso diminuisce a 200 N, mentre la sua massa rimane intatta .

Ti può servire: peso.

Articoli Interessanti

intuizione

intuizione

Spieghiamo cos'è l'intuizione e come sapere cosa non è intuizione. Inoltre, la sua definizione secondo la scienza e diversi significati. L'intuizione non ha bisogno di ragionamenti logici. Che cos'è l'intuizione? Il sentimento è la capacità di capire le cose all'istante , è anche usato come sinonimo di sentimento, cioè per avere la sensazione che qualcosa accadrà o sarà In un certo modo. Ad esem

sport

sport

Spieghiamo cos'è lo sport e quali sono i suoi benefici. Breve rassegna storica. I giochi olimpici e la professionalizzazione di questo sport. L'origine degli sport classici risale a ca. all'anno 4000 a. C. Che cos'è lo sport? Lo sport è un'attività fisica svolta da una o un gruppo di persone seguendo una serie di regole e all'interno di uno spazio fisico specifico. Lo

Fonti d'informazione

Fonti d'informazione

Vi spieghiamo quali sono le fonti di informazione in un'indagine e come sono classificate. Inoltre, come identificare fonti affidabili. Allo stato attuale, le fonti di informazione possono essere fisiche o digitali. Quali sono le fonti di informazione? In un'indagine, parliamo di fonti di informazioni o fonti documentarie per fare riferimento all'origine di determinate informazioni, ovvero il supporto in cui troviamo informazioni e per le quali possiamo fare riferimento a terze parti che, a sua volta, lo recuperano da soli

Modalità di produzione asiatica

Modalità di produzione asiatica

Vi spieghiamo quale sia la modalità di produzione asiatica secondo il marxismo e il dibattito sollevato su questo concetto. Nella modalità di produzione asiatica il controllo dell'acqua è fondamentale per l'economia. Qual è la modalità di produzione asiatica? Il modo di produzione asiatico, secondo i postulati del marxismo, è un tentativo di applicare il concetto di modi di produzione con cui Karl Marx ha studiato e analizzato la storia economica dall'ovest, alle società non occidentali che hanno avuto sviluppi rivoluzionari diversi. È un

Boom dell'America Latina

Boom dell'America Latina

Spieghiamo quale sia il boom latinoamericano in letteratura, le sue caratteristiche e i temi ricorrenti. Inoltre, gli autori più importanti. Autori come Miguel Asturias hanno cambiato i paradigmi della letteratura latinoamericana. Qual è stato il boom latinoamericano? Il termine Boom latinoamericano significa fenomeno letterario ed editoriale che ebbe luogo tra gli anni '60 e '70 , quando le opere letterarie di un gruppo di giovani scrittori latinoamericani furono ampiamente distribuite e apprezzato in Europa e in gran parte del mondo.

ptica

ptica

Ti spieghiamo cos'è l'ottica, la sua storia, l'impatto su altre scienze e come differiscono l'ottica fisica, geometrica e moderna. L'ottica studia le proprietà della luce e come possono essere utilizzate. Cos'è l'ottica? L'ottica è una branca della fisica dedicata allo studio della luce visibile : le sue proprietà e il suo comportamento. Ana