• Saturday September 18,2021

Mezzi di produzione

Spieghiamo quali sono i mezzi di produzione e quali tipi esistono. Inoltre, la visione capitalista e socialista dei mezzi di produzione.

La catena di montaggio di una fabbrica fa parte dei mezzi di produzione.
  1. Quali sono i mezzi di produzione?

I mezzi di produzione sono le risorse economiche , dette anche capitale fisico, che consente di svolgere alcune attività di natura produttiva, come la fabbricazione di un articolo asino di consumo, o la fornitura di un servizio.

Questo termine implica non solo denaro, ma anche risorse naturali (materia prima), energia (elettrica, di solito), reti di trasporto, macchinari, strumenti, fede Fabbriche e tutto il necessario per mantenere attivo il circuito produttivo. Non dovrebbe essere confuso con i modi di produzione, che sono i modi specifici in cui una società organizza le sue attività economiche.

I mezzi di produzione possono essere classificati in base alla loro partecipazione al processo di produzione, in due tipi:

  • Mezzi di partecipazione diretta . Eseguono la produzione in sé, grazie agli sforzi dei lavoratori (lavoratori, lavoratori, ecc.), Gli strumenti e il materiale di produzione.
  • Mezzi di partecipazione indiretta . Quelli che non sono direttamente collegati alla produzione direttamente, ma che sono indispensabili per il suo completamento con successo, come magazzini di materie prime e trasformate, reti di trasporto, servizi generali ecc.

Ti può servire: fattori di produzione.

  1. Mezzi di produzione nel marxismo

Secondo la dottrina filosofica e politica creata da Carlos Marx, la società moderna è controllata da quella classe sociale che controlla e possiede i mezzi di produzione. Questa sarebbe, secondo il marxismo, la ragione per cui la borghesia emerse dal Medioevo per diventare la nuova classe dominante, approfittando del lavoro della classe operaia (proletariato), espropriata e la cui unica offerta è la sua capacità di lavorare.

Pertanto, la trasformazione del capitalismo in comunismo proposta da Marx sarebbe avvenuta una volta che gli operai erano, precisamente, quelli che controllavano i mezzi di produzione anziché la borghesia che li sfruttava. Questa fu definita la "dittatura del proletariato".

  1. Mezzi di produzione capitalistica

La borghesia può sfruttare la classe operaia che offre la sua forza lavoro.

Secondo la teoria marxista, il capitalismo come sistema si basa sull'appropriazione da parte della borghesia (proprietà privata) dei mezzi di produzione : fabbriche, macchinari, strumenti, mezzi di trasporto e grandi capitali di investimento. Possedendo il lavoro stesso, per così dire, possono sfruttare la classe lavoratrice che offre la sua forza lavoro.

Detto sfruttamento dell'uomo da parte dell'uomo consiste nella commercializzazione dei prodotti e servizi elaborati dalla forza lavoro, ottenendo benefici che consentono non solo di far funzionare le macchine (reinvestimento), che include il pagamento ai proletari di uno stipendio all'ora lavorata, ma anche ottenere avanzi economici (plusvalore) che servono a mantenere il tuo stile di vita privilegiato.

Pertanto, secondo Marx, il capitalismo sarebbe un grande meccanismo per lo sfruttamento del lavoro di altri in cambio di uno stipendio (denaro) che deve essere utilizzato per consumare i prodotti e i servizi offerti, a loro volta, da altri lavoratori sfruttati a loro volta da un altro segmento della borghesia.

  1. Mezzi di produzione socialista

Nel sistema socialista, almeno teoricamente, poiché non è mai stato in grado di farlo funzionare in modo soddisfacente, i mezzi di produzione sono controllati dagli stessi lavoratori che effettuano la produzione, senza che la borghesia parassiti il ​​plusvalore generato.

Invece di ricevere uno stipendio niente di più, nel sistema socialista i lavoratori ricevono parte della produzione raggiunta, poiché non ci sono proprietari privati ​​dei mezzi di produzione, ma appartengono a tutti. In pratica, ciò significa che i mezzi di produzione sono gestiti dallo Stato e la sua produzione è volta a soddisfare le esigenze specifiche della popolazione, anziché riempire un mercato di consumo a scopo di lucro.

In questo sistema non vi sarebbe alcun plusvalore, poiché la produzione in eccesso andrebbe ai lavoratori stessi e la necessità di capitale nella società organizzata potrebbe essere soppressa.

Articoli Interessanti

Geologa

Geologa

Ti spieghiamo cos'è la geologia, i suoi diversi rami e come viene studiata. Inoltre, il suo rapporto con la biologia e la geografia. La geologia studia vari aspetti della storia e del presente del nostro pianeta. Che cos'è la geologia? La geologia è la scienza naturale dedicata allo studio del pianeta Terra . I

commento

commento

Spieghiamo cos'è un commento e i tipi di commenti esistenti. Inoltre, come è un commento letterario e un esempio. Chi fa un commento è noto come commentatore. Cos'è un commento? Un commento è una valutazione fatta oralmente o per iscritto di alcuni oggetti analizzati , che emette un giudizio di valutazione , che non è la stessa di un'opinione. Ad e

parassitismo

parassitismo

Spieghiamo cos'è il parassitismo e alcuni esempi di parassitismo. Inoltre, i tipi esistenti e cos'è il parassitismo sociale. Il parassitismo può verificarsi in tutte le fasi della vita di un organismo. Cos'è il parassitismo? Il parassitismo è una relazione biologica tra due organismi di specie diverse , uno chiamato host (che riceve o ospita) e un altro chiamato parassita (che dipende dall'ospite per ottenere alcuni A beneficio). Que

Comunicazione assertiva

Comunicazione assertiva

Vi spieghiamo cos'è la comunicazione assertiva e quali sono le sue caratteristiche principali. Inoltre, la sua classificazione, tecniche ed esempi. La comunicazione assertiva sfrutta i fattori tipici del processo comunicativo. Che cos'è la comunicazione assertiva? Chiamiamo comunicazione assertiva alle forme di comunicazione progettate o intese a trasmettere un messaggio in modo molto più efficace , sfruttando i fattori del processo comunicativo e altri che, pur essendo esterni ad esso accompagnarlo e influenzarne l'efficacia. R

MembranaPlasmtica

MembranaPlasmtica

Ti spieghiamo cos'è la membrana plasmatica e come è la sua struttura. Inoltre, le principali funzioni di questo strato di lipidi. La membrana plasmatica non è visibile al microscopio ottico. Qual è la membrana? Si chiama membrana di membrana, membrana, membrana cellulare, sistema al plasma , membrana citoplasmatica , doppio strato di `` Pidi che recuperano e delimitano le celle '' , fungendo da confine tra l'interno e e consentendo anche un equilibrio fisico-chimico tra ambiente e citoplasma cellulare. La

Decantacin

Decantacin

Ti spieghiamo qual è la decantazione e i modi in cui può essere eseguita. Inoltre, alcuni esempi e metodi di separazione. Nella decantazione, la separazione si verifica inizialmente inizialmente a causa dell'azione della gravità terrestre. Qual è la decantazione? È noto come una `` decantazione '' una procedura fisica che serve a separare una miscela composta da una solida o solida. Liq