• Wednesday October 27,2021

meiosi

Spieghiamo cos'è la meiosi e in cosa consiste ciascuna delle sue fasi. Inoltre, cos'è la mitosi e le sue differenze con la meiosi.

La meiosi fornisce varietà genetica nelle cellule discendenti.
  1. Che cos'è la meiosi?

Uno dei modi in cui le cellule si riproducono, caratterizzato dal fornire varietà genetica nelle cellule discendenti, è chiamato ` ` meiosi '' o ` ` miiosi '', che è la chiave per la riproduzione sessuale: quello che coinvolge due individui diversi per produrne uno nuovo, il cui materiale genetico sarà una combinazione dei due precedenti.

La `` meiosi '' consiste nella divisione di una cellula diploide (2n), cioè dotata di due serie di cromosomi (la maggior parte delle nostre cellule sono di questo tipo), in quattro cellule aploidi (n), cioè dotate della metà del carico genetico della cellula anteriore.

Queste cellule aploidi operano come un seme di un nuovo individuo, una volta che si fonde con un altro di un altro individuo, ciascuno contribuendo a metà del suo carico genetico. Ecco come funzionano i gameti, le cellule riproduttive di animali e umani.

Pertanto, la `` meiosi '' è un processo prima della riproduzione sessuale, poiché in essa si formano i gameti (vulos e spermatozoa, ad esempio). Tuttavia, fa anche parte di complessi cicli di vita, in alghe, funghi e altri semplici eucarioti, per raggiungere un'alternanza generazionale, riproducendo le loro cellule in modo sessuale e asessuato in diverse fasi.

La `` meiosi '' fu scoperta nel diciannovesimo secolo dal biologo tedesco Oscar Hertwig (1849-1922), dai suoi studi con le uova di riccio di mare. Da allora, le ricerche successive hanno contribuito a una migliore comprensione e comprensione della sua vitale importanza nell'evoluzione delle forme di vita superiori.

Vedi anche: Eucariot Cell.

  1. Fasi della meiosi

La meiosi I provoca cellule con metà del carico genetico.

La meiosi è un processo complesso che prevede due fasi distinte: la meiosi I e la meiosi II. Ognuno di essi è composto da diversi stadi: prophase, metaphase, anaphase e telophase. Questo merita uno studio più dettagliato:

  • Meiosi I. Prima divisione cellulare del diploide (2n), nota come riduttiva, in quanto provoca cellule con metà del carico genetico (n).
  • Prophase I Il primo passo consiste nel preparare il DNA a diventare due diversi insiemi, in modo che il materiale genetico si intersechi e una sorta di linea di demarcazione emerga nella cellula.
  • Metafase I. I cromosomi si trovano al centro della cellula (equatore) e iniziano a separarsi. La distribuzione genetica casuale è già stata effettuata.
  • Anaphase I. Ogni stringa di DNA tende a un polo cellulare, formando due poli aploidi (n).
  • Telofase I La membrana plasmatica si separa e dà origine a due cellule aploidi.
  • Meiosi II Conosciuta come una fase duplicativa, assomiglia alla mitosi: due interi individui si formano duplicando il DNA.
  • Prophase II Le cellule aploidi create nella meiosi condensano i loro cromosomi e spezzano l'involucro nucleare.
  • Metafase II Come prima, i cromosomi tendono verso il centro della cellula, preparandosi per una nuova divisione.
  • Anaphase II . Il materiale genetico tende a separarsi e migrare verso i poli della cellula, arruolando il nuovo processo di divisione cellulare.
  • Telofase II Le membrane cellulari si separano di nuovo e danno luogo a quattro cellule aploidi (n), ognuna con una distribuzione diversa dal codice genetico completo dell'individuo.
  1. Meiosi e mitosi

La mitosi produce "cloni" cellulari ed è considerata una riproduzione asessuata.

Le differenze tra mitosi e meiosi sono diverse:

  • La mitosi è asessuata . La mitosi consiste nella divisione di una cellula originale per formare due geneticamente identiche, da una divisione totale dell'individuo. Questa forma di riproduzione produce "cloni" cellulari ed è considerata asessuata, poiché non aggiunge varietà al pozzo genetico. La meiosi, d'altra parte, è la preparazione per la riproduzione sessuale e quindi consente un'elevata ricombinazione genetica.
  • La mitosi crea due individui, entrambi diploidi. La meiosi invece ne produce quattro, ma tutte aploidi.
  • La mitosi preserva il DNA . Come accennato in precedenza, la mitosi è un meccanismo per preservare materiale genetico intatto, mentre la meiosi lo sottopone a un processo di ricombinazione in cui l'errore è molto più possibile, ma arricchisce anche il genoma e consente la creazione di catene particolarmente riuscite.

Vedi di più: Mitosi.

Articoli Interessanti

memoria

memoria

Spieghiamo cos'è la memoria e i tipi di memoria relativi al tempo. Inoltre, cos'è la memoria sensoriale e la sua importanza. La memoria ci consente di riconoscere e conservare sentimenti, idee e immagini, tra gli altri. Cos'è la memoria? Il termine memoria deriva dalla memoria latina ed è inteso come la capacità o la capacità di conservare e ricordare le informazioni del passato . Esse

Calendario Giuliano

Calendario Giuliano

Vi spieghiamo cos'è il calendario giuliano e a chi è dovuto il suo nome. Inoltre, come è stato composto e le cause della sua sostituzione. Il calendario giuliano fu introdotto da Julio Cesare nell'anno 46 a.C. Qual è il calendario giuliano? Il modello di calendario introdotto dal leader militare e politico romano Julio Cesare nell'anno 46 a.C.

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.

Geometria analogica

Geometria analogica

Ti spieghiamo qual è la geometria analitica, la sua storia, le caratteristiche e le formule più importanti. Inoltre, le sue varie applicazioni. La geometria analitica consente di rappresentare graficamente equazioni matematiche. Qual è la geometria analitica? La geometria analitica è una branca della matematica dedicata allo studio approfondito delle figure geometriche e dei loro rispettivi dati, quali aree, distanze, volumi, punti di intersezione, angoli di inclinazione, ecc. Pe

Trattamento delle acque reflue

Trattamento delle acque reflue

Spieghiamo qual è il trattamento delle acque reflue, le sue fasi e gli impianti che la eseguono. Inoltre, il suo deficit mondiale. L'acqua contaminata diventa potabile grazie al trattamento delle acque reflue. Cos'è il trattamento delle acque reflue? Il trattamento delle acque reflue è noto come l'insieme di procedure fisiche, chimiche e biologiche che consentono di convertire l'acqua contaminata in acqua potabile . P

Teoria delle stringhe

Teoria delle stringhe

Vi spieghiamo cos'è la teoria delle stringhe in fisica, la sua ipotesi principale e le sue varianti. Inoltre, la controversia sui suoi limiti. La teoria delle stringhe cerca di essere una "teoria per il tutto". Cos'è la teoria delle stringhe? La teoria delle stringhe è un tentativo di risolvere uno dei grandi enigmi della fisica teorica contemporanea e creare una teoria unificante dei suoi diversi campi, vale a dire un Teoria per il tutto. Q