• Tuesday September 21,2021

MembranaPlasmtica

Ti spieghiamo cos'è la membrana plasmatica e come è la sua struttura. Inoltre, le principali funzioni di questo strato di lipidi.

La membrana plasmatica non è visibile al microscopio ottico.
  1. Qual è la membrana?

Si chiama membrana di membrana, membrana, membrana cellulare, sistema al plasma , membrana citoplasmatica , doppio strato di `` Pidi che recuperano e delimitano le celle '', fungendo da confine tra l'interno e e consentendo anche un equilibrio fisico-chimico tra ambiente e citoplasma cellulare.

La membrana della membrana non è visibile al microscopio (uno ottico sotto un elettrodo), quindi ha un spessore medio di 7, 3 nanometri Nelle cellule vegetali e fungine, questa membrana si trova sotto la parete cellulare.

La permeabilità selettiva è la caratteristica principale della membrana, ovvero la sua capacità, di consentire o rifiutare l'ingresso di mol. Determinate molecole alla cellula, regolando in tal modo il passaggio di acqua, citoplasma sempre in condizioni ottimali per quanto riguarda potenziale elettrochimico (carico negativamente), pH o concentrazione.

Quest'ultimo si verifica attraverso processi elementari di assorbimento (o endocitosi ) o espulsione (o esocitosi ) di sostanze cellulari e può anche Nessun rilascio nell'ambiente: materiali di scarto metabolici, il risultato della respirazione cellulare. A tal fine, nella membrana della membrana si formano piccoli pesci come mezzo di trasporto cellulare.

Una dinamica importante nel caso delle singole cellule che usano la loro membrana per avvolgere (o fagociti ) nutrienti o prede, paraexpulsar unorganismopluricelular di tali agenti nocivi (comohacenlos linfociti o globuli bianchi).

Vedi anche: Meiosi.

  1. Struttura della membrana della membrana

La membrana plasmatica ha circa il 20% di proteine.

La membrana plasmatica è composta da due strati di lipidi, che orientano le loro teste polari idrofile (cioè, che hanno affinità con l'acqua) nella cellula, mantenendo le loro parti idrofobiche (che rifiutano l'acqua) a contatto, nel modo di un panino. Questi lipidi sono principalmente colesterolo, fosfogliceridi e sfingolipidi.

Allo stesso tempo ha circa il 20% di proteine, che svolgono funzioni di connessione, trasporto e catalisi: varie forme di comunicazione biochimica e trasporto cellulare di nutrienti e rifiuti. La membrana ha anche diversi carboidrati (zuccheri), nella sua parte più esterna, che funge da materiale di supporto e identificazione intercellulare. Detti zuccheri rappresentano solo l'8% a secco del peso totale della membrana.

  1. Funzione della membrana plasmatica

La membrana plasmatica funge da filtro e trasporto.

La membrana plasmatica ha una serie diversa di funzioni, come:

  • Delimita la cella . Definire e proteggere la cellula dal suo ambiente, separando l'esterno dall'interno e una cellula dall'altra (nel caso dei tessuti cellulari). È la prima barriera di difesa in caso di agenti invasori, come i virus.
  • Somministrazione di nutrienti . La selettività della membrana lascia spazio alle sostanze desiderate e le nega a quelle indesiderate, fungendo da filtro e trasporto tra l'esterno e l'interno, in quanto consente anche lo smaltimento di tossine e rifiuti metabolici (come la CO2).
  • Conservazione della vita Scambiando fluidi e sostanze tra il citoplasma e l'ambiente, la membrana plasmatica cerca di mantenere stabile la concentrazione di acqua e altre sostanze nel citoplasma. Ciò implica anche preservare il suo livello di pH e la carica elettrochimica.
  • Comunicazione cellulare Dati alcuni stimoli dall'esterno della cellula, la membrana plasmatica è in grado di reagire, trasmettere informazioni all'interno della cellula e avviare determinati processi biochimici: divisione cellulare, movimento cellulare o segregazione di sostanze biochimiche.
  • Spostamento delle cellule In alcuni casi la membrana cellulare si allunga e consente la comparsa di flagelli (code) o ciglia (peli) che consentono alla cellula di muoversi fisicamente.

Articoli Interessanti

Rete WAN

Rete WAN

Spieghiamo cos'è una rete WAN e i tipi esistenti. Inoltre, diversi esempi e altri tipi di reti di computer. Le reti WAN incorporano diverse reti più piccole in una. Che cos'è una rete WAN? Nell'informatica, si chiama WAN (acronimo inglese: Wide Area Network , ovvero Wide Area Network) alle connessioni del computer di più grande , vale a dire, la più grande e la più veloce, coprendo una grande porzione geografica del pianeta, quando non il mondo intero. Le r

emergenza

emergenza

Spieghiamo cos'è un'emergenza e quali tipi di emergenza esistono. Inoltre, cos'è un sistema di emergenza. In caso di incendi boschivi, viene generalmente dichiarato lo stato di emergenza. Che cos'è un'emergenza? Un'emergenza è un'attenzione urgente e totalmente imprevista , a causa di un incidente o di un evento imprevisto, e dipende dall'ambito in cui viene utilizzata, questa parola può avere significati diversi. Il

Figure retoriche

Figure retoriche

Vi spieghiamo quali sono le figure retoriche e a cosa servono questi usi del linguaggio. Inoltre, i tipi esistenti e alcuni esempi. Le figure retoriche ordinano le parole per migliorare la loro bellezza interiore. Quali sono le figure retoriche? È noto come figure retoriche - figure letterarie - alcuni usi del linguaggio verbale che si allontanano dall'efficace forma comunicativa, cioè dal modo in cui comunichiamo un'idea concreta, e perseguiamo m È espressivo, elaborato, artistico, divertente o potente per trasmettere la stessa idea. N

osmosi

osmosi

Spieghiamo cos'è l'osmosi e i tipi esistenti. Inoltre, perché è importante, cos'è la diffusione biologica ed esempi di osmosi. L'osmosi fu scoperta nel 1877 dal tedesco Wilhelm Pfeffer. Che cos'è l'osmosi? L'osmosi o l'osmosi è un fenomeno fisico di scambio di materia attraverso una membrana semipermeabile , da un mezzo meno denso a uno di densità superiore, senza incorrere in dispendio di energia a. È un

OAS

OAS

Spieghiamo cos'è OAS e le diverse funzioni di questa organizzazione. Inoltre, i suoi obiettivi e paesi che lo compongono. L'OAS è stato creato il 30 aprile 1948. Cos'è l'OAS? L'OAS è l'Organizzazione degli Stati americani (OAS in inglese), un'organizzazione internazionale di un tribunale panamericano e ambito d'azione regionale, creato il 30 aprile 1948, con l'idea di operare come istanza multilaterale per l'integrazione del continente. La

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.