• Thursday September 16,2021

Miscela eterogenea

Spieghiamo cos'è una miscela eterogenea, come è fatta e vari esempi. Inoltre, differenze con una miscela omogenea.

In miscele eterogenee i componenti possono essere distinti.
  1. Cos'è una miscela eterogenea?

Una miscela eterogenea è un materiale composto dall'unione di due o altre sostanze chimicamente non legate . Non è il risultato di alcun tipo di reazione chimica, sebbene la miscela stessa possa portare a qualche tipo di reazione in seguito. La sua caratteristica fondamentale è che i suoi componenti sono spesso facilmente distinguibili l' uno dall'altro.

Una miscela eterogenea può essere composta da solidi, liquidi o gas o combinazioni tra loro. Generalmente viene prodotto mediante procedure di miscelazione meccanica, durante le quali non vi sono cambiamenti significativi nelle sostanze che fanno parte della miscela.

Tuttavia, sebbene le sostanze mantengano la loro identità, la miscela può dare origine a sospensioni, colloidi, leghe e altri modi in cui non è così facile separarle.

A tal fine, ci sono precisamente i meccanismi per separare le miscele, che di solito sono procedure fisiche attraverso le quali questi componenti possono essere separati, come:

  • La decantazione.
  • L'evaporazione selettiva.
  • La filtrazione
  • Setacciatura.
  • Il centrifugacin.
  • La separazione magnetica.
  • Lo scioglimento.

Alcuni di essi, come filtrazione, retinatura, centrifugazione e separazione magnetica, possono essere usati per separare miscele eterogenee con poco sforzo. Nel caso di miscele omogenee, tuttavia, dovrebbero essere utilizzate procedure più complesse, poiché i loro componenti non possono essere distinti ad occhio nudo.

Vedi anche: fenomeni fisici

  1. Esempi di miscele eterogenee

Il calcestruzzo è una miscela di acqua, cemento e altri solidi.

Alcuni semplici esempi di miscele eterogenee sono i seguenti:

  • Calcestruzzo, che è una miscela di cemento, acqua e aggregati in proporzioni specifiche per formare una pasta.
  • L'acqua con l'olio . Essendo immiscibili, questi due liquidi rimarranno l'uno dall'altro, insieme ma non confusi, formando bolle chiaramente riconoscibili.
  • La pasta . Se mescoliamo l'acqua con la farina, possiamo vedere chiaramente l'unione di entrambi i materiali e, sebbene non possiamo separarli facilmente, possiamo distinguere il solido dal liquido senza sforzo.
  • Insalate. Un'insalata è fondamentalmente una miscela eterogenea di varie verdure, semi e altri tipi di cibo, che vengono consumati insieme, ma che potremmo separare se avessimo la pazienza necessaria.
  • L'aria e la benzina . All'interno di un motore a combustione interna, viene iniettata una miscela di carburante e aria che consente l'esplosione controllata del carburante e quindi genera movimento. Questa miscela richiede entrambi per funzionare.
  1. Miscela eterogenea e miscela omogenea

La differenza fondamentale tra una miscela eterogenea e una miscela omogenea è che nel primo caso i componenti della miscela mantengono la loro identità individuale e possono essere più o meno facilmente identificabili ad occhio nudo, mentre in miscele omogenee quest'ultima è impossibile.

Cioè, una miscela omogenea non ci consente di distinguere i suoi componenti, sebbene non vi sia stata alcuna reazione chimica tra loro e che rimangano individuali.

Un chiaro esempio di una miscela eterogenea è la miscela di acqua e alcool . Mentre i due rimangono ciò che sono, è già impossibile distinguere l'uno dall'altro, e quindi la loro separazione richiederebbe procedure che tengano conto della natura chimica di ciascuno, come la decantazione o l'evaporazione selettiva.

Altro in: Mix omogeneo

  1. Come fare una miscela eterogenea?

Nella vita di tutti i giorni produciamo facilmente miscele eterogenee.

Fare una miscela eterogenea è molto semplice. Dobbiamo semplicemente combinare meccanicamente altri due materiali che possiamo riconoscere ad occhio nudo . La combinazione meccanica può essere fisicamente messa insieme, mescolare in un contenitore o mescolare nello stesso contenitore.

Ad esempio: se prendiamo un punzone di carta e scegliamo diversi fogli di carta di colore diverso, possiamo perforarli più volte ciascuno e accumulare all'interno del dispositivo una serie di cerchi di carta di diversi colori. Se pensiamo che ogni colore rappresenti un componente diverso, affronteremo chiaramente una miscela eterogenea.

Continua con: Soluto e solvente


Articoli Interessanti

vita

vita

Spieghiamo cos'è la vita, definita in diverse discipline come la biologia, la fisica e la filosofia. Inoltre, concetto di vita umana. La vita è la capacità di nascere, respirare, sviluppare, procreare, evolvere e morire. Che cos'è la vita? Il concetto di vita è difficile da definire, poiché a seconda della disciplina in cui ci troviamo, si otterranno risposte diverse, che possono anche essere antagoniste l'una con l'altra . La v

Sud America

Sud America

Spieghiamo cos'è il Sud America, i paesi che compongono questa regione e le sue capitali. Inoltre, la sua economia e i climi che presenta. L'area del Sud America è di 18, 2 milioni di chilometri quadrati. Cos'è il Sud America? Quando parliamo di Sud America, Sud America o Sud America, la regione di questo continente deve essere citata la linea dell'equatore verso il basso e che costituisce un singolo blocco subcontinentale diverso dal Nord America, dall'America centrale e dalle Isole dei Caraibi. L

Riproduzione cellulare

Riproduzione cellulare

Spieghiamo cos'è la riproduzione cellulare, la meiosi, la mitosi e le sue fasi. Inoltre, la sua importanza per la diversità della vita. La riproduzione cellulare consente l'esistenza di organismi pluricellulari. Cos'è la riproduzione cellulare? È noto come riproduzione cellulare o divisione cellulare nella fase del ciclo cellulare in cui ciascuna cellula si divide per formare due diverse cellule figlie . Qu

Comunismo di guerra

Comunismo di guerra

Spieghiamo quale fosse il comunismo di guerra, quali fossero gli obiettivi di questo sistema e le conseguenze che esso produsse. Per molti, il comunismo di guerra fu un tentativo di sopravvivere alla guerra civile. Cos'era il comunismo di guerra? Il sistema politico ed economico con cui fu amministrata la Russia sovietica (prima dell'esistenza dell'URSS) tra giugno 1918 e marzo 1921, fu chiamato comunismo di guerra il quadro della guerra civile russa

morale

morale

Spieghiamo qual è la morale e le principali caratteristiche di questo insieme di valori. Inoltre, i tipi di morale esistenti. La moralità è definita come l'insieme di norme che derivano dalla società stessa. Cos'è la moralità? La morale consiste in una serie di norme, regole, valori, idee e credenze ; sulla base della quale un essere umano che vive nella società manifesta il suo comportamento. In te

vocazione

vocazione

Vi spieghiamo cos'è una vocazione e gli aspetti con cui è composto questo termine. Inoltre, alcune delle sue caratteristiche. Una vocazione dipende dagli interessi, dalle attitudini e dai gusti di una persona. Che cos'è la vocazione? L'``invocazione '' è il desiderio e l'inclinazione delle persone verso una determinata professione , carriera o azione. Il