• Thursday September 16,2021

Microbiologa

Ti spieghiamo cos'è la microbiologia, quali sono i suoi rami di studio e perché è importante. Inoltre, come è classificato e la sua storia.

Uno strumento di microbiologia è il microscopio.
  1. Cos'è la microbiologia?

La microbiologia è uno dei rami che integrano la biologia e si concentra sullo studio dei microrganismi . È dedicato alla sua classificazione, descrizione, distribuzione e analisi dei loro modi di vita e di funzionamento. Nel caso di microrganismi patogeni, la microbiologia studia, inoltre, la sua forma di infezione e i meccanismi per la sua eliminazione.

L'oggetto di studio della microbiologia sono quegli organismi che non sono percepibili dall'occhio umano, quindi uno strumento di questo ramo della biologia è il microscopio, inventato nel diciassettesimo secolo.

Tra gli organismi studiati dalla microbiologia vi sono aggregati di cellule eucariotiche e procariotiche, cellule, funghi, virus e batteri e tutti quegli elementi microscopici.

Vedi anche: Botanica.

  1. Filiali di microbiologia

La virologia studia i virus, li classifica, analizza la loro evoluzione e le modalità di infezione.

Quando si affrontano gli agenti microbici che generano patologie infettive, all'interno della microbiologia vengono identificati quattro rami:

  • Parassitologia. Si concentra sullo studio del parassitismo e comprende parassiti eucariotici come elminti, protozoi e artropodi. Questo ramo affronta anche malattie o parassitosi che colpiscono piante, esseri umani e animali.
  • Batteriologia. Si dedica allo studio dei batteri e delle malattie che generano.
  • Micologia. È lo studio dei funghi.
  • Virologia. Studia i virus, li classifica e analizza la loro evoluzione, struttura, modi di infettare e alloggiare nelle cellule ospiti e la loro interazione con essi. D'altra parte, affrontare le malattie generate dai virus e lo sviluppo di tecniche per la loro coltivazione, isolamento e sfruttamento.
  1. Importanza della microbiologia

Nel campo della salute e della medicina, la microbiologia è di grande importanza poiché è quella responsabile dello studio di microrganismi patogeni come funghi, virus, parassiti e batteri che possono causare alcune malattie nell'uomo.

Dalla microbiologia vengono studiate le malattie infettive che qualsiasi paziente soffre e grazie ad esso è possibile determinare quale sia il trattamento più appropriato per ogni malattia e paziente.

Inoltre, le conoscenze sviluppate nella microbiologia vengono applicate in industrie di ogni tipo, ad esempio nell'energia, dove tali conoscenze vengono applicate per convertire i rifiuti in fonti energetiche.

  1. Tipi di microbiologia

La microbiologia medica studia i microrganismi patogeni.

All'interno della microbiologia vengono identificate diverse sottodiscipline in base al loro oggetto di studio. Alcuni di questi sono i seguenti:

  • Microbiologia della salute È dedicato allo studio di quegli organismi che contaminano il cibo e mettono a rischio la salute di chi li consuma.
  • Microbiologia veterinaria È dedicato all'approccio dei microrganismi che influenzano la salute degli animali.
  • Fitopatologia. Affronta le malattie che alcuni protisti, batteri, virus o funghi possono generare nelle piantagioni.
  • Microbiologia medica Studia quei microrganismi che causano la malattia e considera il loro trattamento e trasmissione.
  • Microbiologia agricola Si rivolge ai batteri e ai funghi che si depositano nelle colture e studia come l'interazione tra loro possa essere utile.
  • Genetica microbica Analizzare la regolazione e l'organizzazione dei geni microbici.
  • Ecologia microbica. Affronta il comportamento delle popolazioni di microbi e l'interazione con il loro habitat.
  • Fisiologia microbica Studia il funzionamento delle cellule microbiche.
  • Microbiologia evolutiva Lo studio dell'evoluzione dei microbi è focalizzato.
  1. Storia della microbiologia

La microbiologia come scienza non si è sviluppata fino al 19 ° secolo, ma le sue origini si possono trovare nel corso della storia, quindi parla di quattro periodi:

  • Primo periodo Copre dall'antichità ai primi microscopisti (non ha date specifiche).
  • Secondo periodo Ha inizio intorno al 1675 (quando Leeuwenhoek scoprì i microrganismi) e giunse alla metà del 1800.
  • Terzo periodo. Inizia con lo sviluppo delle colture di microrganismi e termina a metà del 1800, quando Koch e Pasteur, con i loro progressi, trasformarono la microbiologia in una scienza consolidata.
  • Quarto periodo Ha i suoi inizi agli inizi del 1900, quando gli specialisti si avvicinano ai microrganismi da varie angolazioni come genetica, ecologia, biochimica e fisiologia.
  1. Carriera di microbiologia

Un microbiologo identifica i microrganismi sviluppando soluzioni in varie aree.

Molte università hanno una carriera in microbiologia progettata per formare specialisti in questa disciplina, dedicata alla ricerca e allo sviluppo di politiche relative ai microrganismi e alle malattie infettive.

I laureati in microbiologia sono addestrati a lavorare in settori correlati a malattie e malattie e a manipolare i microrganismi per sviluppare soluzioni nelle aree più diverse.

Inoltre, i microbiologi possono controllare la qualità dei prodotti alimentari, farmaceutici, agricoli e ambientali.

  1. Virus in microbiologia

In microbiologia, il virus è definito come un agente genetico che ha una regione centrale composta da RNA, DNA o acido nucleico . Inoltre, questo nucleo è coperto da proteine ​​opsidid e, in alcuni casi, da lipoproteine.

Ogni virus ha informazioni sufficienti per specificare il suo ciclo riproduttivo e differisce dagli altri per composizione chimica, forma e dimensioni.

I virus hanno iniziato a isolarsi alcuni decenni fa ed è per questo che non ci sono certezze sulle loro origini: solo le qualità dei virus attuali possono essere analizzate in profondità.


Articoli Interessanti

vita

vita

Spieghiamo cos'è la vita, definita in diverse discipline come la biologia, la fisica e la filosofia. Inoltre, concetto di vita umana. La vita è la capacità di nascere, respirare, sviluppare, procreare, evolvere e morire. Che cos'è la vita? Il concetto di vita è difficile da definire, poiché a seconda della disciplina in cui ci troviamo, si otterranno risposte diverse, che possono anche essere antagoniste l'una con l'altra . La v

Sud America

Sud America

Spieghiamo cos'è il Sud America, i paesi che compongono questa regione e le sue capitali. Inoltre, la sua economia e i climi che presenta. L'area del Sud America è di 18, 2 milioni di chilometri quadrati. Cos'è il Sud America? Quando parliamo di Sud America, Sud America o Sud America, la regione di questo continente deve essere citata la linea dell'equatore verso il basso e che costituisce un singolo blocco subcontinentale diverso dal Nord America, dall'America centrale e dalle Isole dei Caraibi. L

Riproduzione cellulare

Riproduzione cellulare

Spieghiamo cos'è la riproduzione cellulare, la meiosi, la mitosi e le sue fasi. Inoltre, la sua importanza per la diversità della vita. La riproduzione cellulare consente l'esistenza di organismi pluricellulari. Cos'è la riproduzione cellulare? È noto come riproduzione cellulare o divisione cellulare nella fase del ciclo cellulare in cui ciascuna cellula si divide per formare due diverse cellule figlie . Qu

Comunismo di guerra

Comunismo di guerra

Spieghiamo quale fosse il comunismo di guerra, quali fossero gli obiettivi di questo sistema e le conseguenze che esso produsse. Per molti, il comunismo di guerra fu un tentativo di sopravvivere alla guerra civile. Cos'era il comunismo di guerra? Il sistema politico ed economico con cui fu amministrata la Russia sovietica (prima dell'esistenza dell'URSS) tra giugno 1918 e marzo 1921, fu chiamato comunismo di guerra il quadro della guerra civile russa

morale

morale

Spieghiamo qual è la morale e le principali caratteristiche di questo insieme di valori. Inoltre, i tipi di morale esistenti. La moralità è definita come l'insieme di norme che derivano dalla società stessa. Cos'è la moralità? La morale consiste in una serie di norme, regole, valori, idee e credenze ; sulla base della quale un essere umano che vive nella società manifesta il suo comportamento. In te

vocazione

vocazione

Vi spieghiamo cos'è una vocazione e gli aspetti con cui è composto questo termine. Inoltre, alcune delle sue caratteristiche. Una vocazione dipende dagli interessi, dalle attitudini e dai gusti di una persona. Che cos'è la vocazione? L'``invocazione '' è il desiderio e l'inclinazione delle persone verso una determinata professione , carriera o azione. Il