• Saturday September 18,2021

microrganismo

Spieghiamo cos'è un microrganismo, le sue caratteristiche e classificazione. Inoltre, microrganismi benefici e dannosi.

I microrganismi esistono in numerose varietà, di diverse forme e dimensioni.
  1. Che cos'è un microrganismo?

I microrganismi sono quegli organismi che, a causa delle loro piccole dimensioni, sono impercettibili alla vista .

Chiamati anche microbios, questi organismi hanno un'organizzazione biologica di base : una proporzione importante di essi ha un solo c lula. Inoltre, sono caratterizzati da numerose varietà, di diverse forme e dimensioni.

Gli organismi procariotici ed eucariotici unicellulari, insieme ad alcuni funghi e alghe compongono l'universo dei microbi.

Vedi anche: Microbiologia.

  1. Caratteristiche dei microrganismi

I microrganismi hanno la capacità di alterare l'ambiente in cui si trovano.

I microrganismi hanno una serie di caratteristiche in comune:

  • Le loro dimensioni sono così piccole che sono impercettibili a occhio nudo.
  • Le tue reazioni metaboliche sono molto veloci.
  • Il rapporto che hanno con l'ambiente è intenso.
  • Hanno bisogno di acqua per metabolizzare.
  • Sviluppano meccanismi di dispersione e resistenza.
  • Hanno la capacità di alterare l'ambiente in cui si trovano.
  • Si riproducono ad alta velocità.
  • La sua attività è indispensabile per la vita sul pianeta.
  • Fanno parte dei cicli biogeochimici che si svolgono in natura.
  • Sono molto leggeri, quindi vengono trasportati in aria.
  1. Tipi di microrganismi

All'interno della natura, possono essere identificati diversi tipi di microrganismi. Alcuni di questi sono i seguenti:

  • Virus. Sono i microbi più elementari e possono essere percepiti solo con microscopi elettronici. Per riprodursi, devono infettare altri organismi unicellulari, che sono inoculati con il loro contenuto genetico (possono riprodursi solo in una cellula ospite).
  • Alghe cianofoniche. Questi sono batteri di grandi dimensioni e sono caratterizzati dalla fotosintesi in un modo molto simile alle piante, cioè ossigenato (emettono ossigeno).
  • Funghi. Proprio come il lievito, molti degli organismi che compongono il Regno dei funghi sono microscopici.
  • È protisti. Questi sono microbi eucariotici monocellulari di grande volume. Di solito si sviluppano in ambienti acquatici, che possono essere acqua dolce o salata o in luoghi molto umidi. Sebbene alcune varietà sviluppino vite parassitarie, in generale, questi organismi predano altri microrganismi durante l'alimentazione.
  • Archi e batteri. Questi sono due tipi di organismi procariotici e unicellulari e sono i microbi più semplici. Costituiscono il gruppo di microbi con la più grande presenza sulla Terra, si nutrono dell'habitat in cui si trovano e la loro riproduzione si basa sulla divisione del loro materiale genetico.
  1. Microrganismi dannosi e benefici

I virus possono riprodursi solo all'interno di una cellula ospite.

Esistono microrganismi dannosi per la salute delle persone, perché attaccando le cellule vitali possono causare malattie che, in alcuni casi, possono portare alla morte. Alcuni di questi microbi sono i seguenti:

  • Batteri. Sono microrganismi che appartengono al Regno di Monera, rilasciano tossine e possono sopravvivere all'interno o all'esterno di una cellula. Inoltre, sono unicellulari e mancano di un nucleo. Non tutti i batteri sono patogeni, ma alcuni possono essere utili per la salute o neutrali.
  • Virus. Questi microbi, che hanno una forma a spirale o sferica, possono essere riprodotti solo all'interno di una cellula ospite. Questi microbi, che possono essere infettivi, hanno un tipo unico di acido nucleico e sono sempre patogeni. I virus non possono mai essere eliminati con antibiotici e solo i loro sintomi possono essere attaccati.
  • Funghi. Questi microbi possono generare malattie infettive e svilupparsi al di fuori dei corpi.

All'interno dei microrganismi ci sono anche varietà che sono benefiche per la vita, l'ambiente e la salute dell'essere umano. Ecco alcuni esempi in cui i microbi intervengono favorevolmente:

  • Industria alimentare. I microbi svolgono un ruolo fondamentale nella produzione di determinati prodotti. Ad esempio, yogurt, formaggio o birra sono il risultato di cibi fermentati, grazie all'azione dei microbi. In questi casi, i microbi producono acido lattico che facilita la conservazione degli alimenti.
  • Corpo umano Ci sono microrganismi che partecipano a determinati processi all'interno del corpo umano, come la digestione e persino agiscono in difesa di altri organismi che possono influire sulla salute.
  • Cestino. Attraverso alcuni processi biologici come la stabilizzazione o la decomposizione, i microbi puliscono i rifiuti. Finiscono per convertire i rifiuti in humus o compost.
  • Agricoltura. Molti dei microrganismi che popolano il suolo facilitano la produzione agricola. O perché agiscono come pesticidi o perché aiutano la crescita delle piante.
  1. Esempi di microrganismi

I microbi di Escherichia coli abitano l'intestino.

Alcuni dei microrganismi più conosciuti e studiati, che possono causare malattie, sono i seguenti:

  • Escherichia coli. Sono i microbi che causano malattie come la diarrea emorragica o l'insufficienza renale. Abitano nell'intestino.
  • Salmonella. Questi microrganismi causano varie malattie. Una buona parte di loro è la diarrea. Si diffonde attraverso l'urina e le feci.
  • Streptococcus pneumoniae. Sono i microbi che causano malattie come polmonite, sinusite o otite, nonché la meningite.
  • Mycobacterium tuberculosis. In generale, influenzano il funzionamento del fegato e dei polmoni, ma hanno la capacità di far ammalare qualsiasi organo del corpo. Sono microbi molto resistenti al freddo.
  • Yersinia pestis. Questo microbo, che può causare la peste, vive nei roditori, sebbene sia trasmesso attraverso le pulci.
  • Bacillus cereus. Questo microrganismo provoca avvelenamento, vomito, diarrea e nausea. Abita il cibo ed è caratterizzato dalla riproduzione molto facile.
  • Treponema pallidum. Questo microrganismo viene combattuto con la penicillina ed è caratterizzato dal non sopravvivere al di fuori del corpo. Inoltre, questo microbo provoca la malattia a trasmissione sessuale chiamata sifilide.

Articoli Interessanti

Len

Len

Ti diciamo tutto sul leone, dove vive e come si riproduce. Inoltre, come si nutre e le sue caratteristiche. Il leone è un felino che vive in Africa e in India. Il leone Il leone (nome scientifico Panthera leo ) è un grande felino carnivoro . È originario dell'Africa sub-sahariana e di alcune regioni dell'India, dove è il più grande predatore della catena del traffico. È u

Educazione fisica

Educazione fisica

Ti spieghiamo cos'è l'educazione fisica, la sua storia e a cosa serve questa disciplina. Inoltre, la sua importanza e la differenza con lo sport. L'educazione fisica contribuisce alla cura e alla salute del corpo umano. Cos'è l'educazione fisica? Quando parliamo di educazione fisica, ci riferiamo a una disciplina pedagogica che comprende il corpo umano da varie prospettive fisiche, aspirando a un'educazione integrale rispetto al corpo umano che contribuisce al cura e salute , ma anche allenamento sportivo e contro la vita sedentaria.

litio

litio

Ti spieghiamo cos'è il litio e da dove proviene questo elemento chimico. Scoperta, usi e presenza nel corpo umano. Il litio, nella sua forma pura, è un metallo morbido, bianco argenteo ed estremamente leggero. Che cos'è il litio? Il litio (Li) è un elemento chimico alcalino, metallico, diamagnetico, ma estremamente reattivo , con rapida ossidazione nell'aria o in acqua Nella sua forma pura è un metallo morbido, bianco argenteo ed estremamente leggero, che non è in uno stato libero in natura. È un

evoluzione

evoluzione

Ti spieghiamo cos'è l'evoluzione e quali teorie sull'evoluzione delle specie secondo Darwin e la religione, tra gli altri. Il processo evolutivo iniziò nel mare primitivo dove fu generata la prima vita. Che cos'è l'evoluzione? Il concetto di evoluzione si riferisce al cambiamento di condizione che dà origine a una nuova forma di un certo oggetto di studio o di analisi. È

Birds of Prey

Birds of Prey

Spieghiamo quali sono i rapaci, la loro classificazione, le caratteristiche e l'alimentazione. Inoltre, il suo rapporto con l'uomo e gli esempi. I rapaci, come il falco sacro, cacciano animali. Cosa sono i rapaci? Gli uccelli predatori, chiamati anche uccelli rapaci o uccelli rapaci, sono uccelli predatori , cioè cacciano e si nutrono di altri animali.

Cultura greca

Cultura greca

Spieghiamo tutto sulla cultura greca. I suoi più grandi contributi, storia e posizione geografica. Inoltre, il suo rapporto con la cultura romana. L'influenza della cultura greca nel mondo occidentale prevale fino ad oggi. Cultura greca La cultura della Grecia antica, conosciuta anche come Grecia antica o Grecia classica, è la cosiddetta culla della civiltà occidentale: era una delle culture di maggiore influenza e importanza nei tempi antichi. E