• Wednesday August 4,2021

mitocondri

Spieghiamo cosa sono i mitocondri e l'origine di questi organelli. Inoltre, le sue funzioni principali e come è la sua struttura.

I mitocondri hanno un aspetto allungato e si trovano nel citoplasma cellulare.
  1. Cosa sono i mitocondri?

I "mitocondri" sono gli organelli citoplasmatici (cioè equivalenti cellulari agli organi del corpo) che nelle cellule funzionano come piante energetiche, sintetizzando le molecole Cellule di `` trifosfato '' (ATP) che forniscono combustibile chimico ai vari processi cellulari necessari per la vita (respirazione cellulare).

Questo processo di sintesi energetica viene effettuato all'interno della cellula, usando glucosio, acidi grassi e aminoacidi come combustibile, che entrano nei mitocondri Attraverso le membrane che le ricoprono, simili anche se più piccole o alla membrana cellulare.

Comunemente, questi organelli hanno un aspetto allungato, sebbene molto variabile, e si trovano nel citoplasma cellulare, in un numero in base al fabbisogno energetico del tipo di cellula. Lula in questione.

  1. L'origine dei mitocondri

La cosa curiosa dei mitocondri che hanno le istruzioni necessarie nel proprio DNA per sintetizzare le sostanze energetiche essenziali e replicarsi durante la riproduzione cellulare. Questo DNA non è identico a quello del nucleo della cellula, il che ci ha permesso di formulare un'ipotesi sulla sua origine: l'endosimbiosi.

Secondo questa teoria, i miti sarebbero sorti a seguito dell'incorporazione simbiotica (collaborativa) di un procariota nella cellula eucariotica, raggiungendo una sorta di accordo di coesistenza che in seguito divenne indispensabile: il procarionte avrebbe prodotto energia per l'intera cellula e in cambio sarebbe stato protetto all'interno, un ambiente ricco di nutrienti e privo di competizione. Il resto sarebbe l'evoluzione, che finirebbe per fonderli entrambi nello stesso organismo.

Gli indizi che supportano questa teoria hanno a che fare con la presenza di un DNA e una membrana plasmatica nei mitocondri, così come la sua somiglianza fisica, biochimica e metabolica con numerosi batteri .

  1. Funzione mitocondri

I mitocondri fungono da magazzino per ioni, molecole d'acqua e proteine.

Come affermato, i mitocondri sono responsabili della produzione di energia chimica per l' intera cellula, dalla sintesi dell'ATP. Per fare questo, deve ossidare i metaboliti per fosforilazione ossidativa, generando un'altissima percentuale di energia prodotta dalla cellula.

Allo stesso tempo, i mitocondri fungono da deposito per ioni, molecole d'acqua e proteine, spesso catturati dal citoplasma per servire come pezzi di ricambio nella sintesi di energia.

  1. Com'è la sua struttura?

Gli spazi dei mitocondri sono coperti da una doppia membrana lipidica.

La struttura dei mitocondri è variabile, ma di solito è composta da tre diversi spazi: creste mitocondriali, spazio intermembrana e matrice mitocondriale, tutte coperte da una doppia membrana lipidica, simile alla membrana cellulare, ma principalmente composte (dal 60 al 70% nell'esterno, 80% nell'interno) proteine.

  • Creste mitocondriali . È un sistema di creste o pieghe, che di tanto in tanto si collega alle membrane mitocondriali, permettendo così il trasporto di materiali all'interno dell'organello ed esercitando specifiche funzioni enzimatiche (catalitiche).
  • Spazio intermembrano . Tra le due membrane mitocondriali c'è uno spazio ricco di protoni (H +) risultanti dai complessi enzimatici della respirazione cellulare, nonché dalle molecole responsabili del trasporto degli acidi grassi nei mitocondri, dove procederanno all'ossidazione.
  • Matrice mitocondriale . Chiamato anche mitosol, contiene ioni, metaboliti da ossidare, molecole di DNA circolari a doppio filamento (molto simili al DNA batterico), ribosomi, RNA mitocondriale e tutto il necessario per la sintesi di ATP. Qui hanno luogo il ciclo di Krebs e la beta-ossidazione degli acidi grassi, nonché reazioni di sintesi dell'urea e gruppi di eme, che generano una quantità significativa di energia chimica che viene poi rilasciata nel citoplasma cellulare.

Articoli Interessanti

gioco

gioco

Spieghiamo cos'è il gioco e quali sono tutti i vantaggi di questa attività. Inoltre, i tipi di giochi esistenti. I giochi fungevano da stimolo per l'attività mentale e la praticità. Cos'è il gioco? Il termine gioco deriva dal latino iocus , che significa qualcosa di simile a uno scherzo , ed è inteso come un'attività svolta da esseri umani (e in qualche modo anche alcuni animali), che comporta lo sviluppo della mente e del corpo , con un senso del gioco, della distrazione, del divertimento e dell'apprendimento. I gio

assertività

assertività

Ti spieghiamo cos'è l'assertività e cosa significa essere assertivi. Inoltre, la sua definizione secondo la SAR e ciò che è comunicazione assertiva. L'assertività cerca di ottenere una comunicazione efficace e benefica per tutti. Che cos'è l'assertività? Quando si parla di sertività, di solito si fa riferimento a un modello comunicativo che cerca un equilibrio ideale tra posizioni comunicative aggressive e passive , al fine di mantenere un processo di scambio franco, equo e rispettoso. inform

biocarburante

biocarburante

Spieghiamo cosa sono i biocarburanti e come ognuno di essi è ottenuto. Inoltre, i vantaggi che presentano e i tipi di biocarburanti. La biomassa fa parte dell'insieme delle energie rinnovabili. Cosa sono i biocarburanti? I biocarburanti sono quei carburanti ottenuti dalla biomassa o dai rifiuti organici (da cui il suo nome) .

finestre

finestre

Spieghiamo cos'è Windows e lo scopo di questo sistema operativo. Inoltre, l'elenco delle sue versioni e cos'è Linux. Windows è apparso nel 1985, come un passo avanti nella modernizzazione di MS-DOS. Che cos'è Windows? È noto come Windows, MS Windows, Microsoft Windows, una famiglia di sistemi operativi per personal computer , smartphone e altri sistemi informatici, creati e commercializzato dalla società nordamericana Microsoft per vari supporti di architettura di sistemi (come x86 e ARM). A ri

accelerazione

accelerazione

Spieghiamo qual è l'accelerazione e le formule utilizzate per calcolarlo. Inoltre, la sua differenza con la velocità e gli esempi. Il concetto di accelerazione viene dagli studi di Isaac Newton. Qual è l'accelerazione? Chiamiamo l'accelerazione fisica una grandezza vettoriale (cioè dotata di direzione) che la variazione nel velocità in base al tempo trascorso di un oggetto in movimento. Nor

Violenza di genere

Violenza di genere

Spieghiamo cos'è la violenza di genere e i tipi di violenza esistenti. Inoltre, cosa fare di fronte a un atto di violenza di genere. La violenza di genere comprende minacce e privazione delle libertà politiche e civili. Cos'è la violenza di genere? La violenza di genere è la violenza che qualcuno esercita su una persona solo a causa del suo genere . Le