• Monday August 15,2022

ILO

Spieghiamo cos'è l'OIL, quando è stata fondata e la storia di questa organizzazione internazionale. Inoltre, le sue diverse funzioni.

L'ILO si occupa di questioni relative alla legislazione del lavoro.
  1. Che cos'è OIT?

ILO sta per International Labour Organization, un'agenzia specializzata collegata all'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) creata per occuparsi di questioni attinenti alla legislazione n di rapporti di lavoro e di lavoro.

L'OIT è stato fondato nel 1919 con la firma del trattato di Versailles che pose fine alla prima guerra mondiale. La sua costituzione, sanzionata a tale data, è stata integrata dalla Dichiarazione di Filadelfia del 1944. La sua sede è a Ginevra, in Svizzera, ma ha un'area operativa. Copre 187 paesi diversi, contro i cui governi non può sanzionare.

La struttura dell'OIT è governata da un governo tripartito, che comprende rappresentanti di governi, sindacati dei lavoratori e associazioni dei datori di lavoro o dei datori di lavoro, in modo che tutte le parti interessate I rapporti di lavoro sono rappresentati lì.

Presenta una Conferenza internazionale del lavoro che si riunisce ogni anno e funge da organo supremo; mentre il suo organo esecutivo è il Consiglio di amministrazione, che ha una riunione trimestrale. Non ha un presidente, ma ha un CEO.

Il lavoro dell'OIT nel campo della mediazione tra datori di lavoro e dipendenti, la difesa dei diritti dei lavoratori e la promozione del lavoro le hanno conferito il premio Nobel per la pace nel 1969.

Vedi anche: Salute del lavoro.

  1. Storia dell'OIL

Lo scopo dell'OIL era garantire il miglioramento delle condizioni di lavoro.

Come è stato detto, questo organo fu fondato all'inizio del ventesimo secolo e il suo primo direttore generale fu il politico socialista francese Albert Thomas . L'emergere di questo nuovo organo tripartito, unico nel suo genere, è stato quello di garantire il miglioramento delle condizioni di lavoro come Associazione Internazionale per la Protezione Legale dei Lavoratori, fondata su Basilea nel 1901.

Questi tipi di movimenti erano dovuti alla necessità di organizzare le diverse forze coinvolte nel lavoro, a seguito dei profondi cambiamenti nella società che l'avvento del capitalismo e la rivoluzione industriale avevano portato. Ciò è stato fortemente influenzato dal lavoro, dai gruppi di lavoro e dai gruppi di lavoro, la cui lotta continua per oltre un secolo ha prodotto notevoli progressi in materia di lavoro.

  1. Funzioni ILO

L'ILO promuove la creazione di posti di lavoro e protegge i diritti dei lavoratori.

L'ILO si dedica generalmente alla promozione della creazione di posti di lavoro, alla tutela dei diritti dei lavoratori e alla promozione del dialogo sociale tra le diverse parti interessate, per motivi di armonia. In tal senso, si concentra su quattro assi principali:

  • Principi e diritti del lavoratore . La difesa dei diritti acquisiti e la persecuzione di forme di lavoro illegali, come lo sfruttamento minorile o la schiavitù.
  • Creazione di posti di lavoro La promozione della crescita in materia di lavoro e accordi che sono vantaggiosi sia per il lavoratore in tempo che per il datore di lavoro a lungo termine.
  • Protezione sociale La difesa dei lavoratori a livello sanitario: copertura assicurativa, rischi professionali, ecc.
  • Dialogo sociale Mantenere la pace tra le varie parti interessate e impedire ad alcuni di trarre vantaggio dalle debolezze o dagli sforzi di altri.

Articoli Interessanti

efficacia

efficacia

Ti spieghiamo cos'è l'efficienza e quali sono le sue differenze con l'efficienza. Inoltre, cos'è l'efficacia ed esempi di efficacia. L'efficacia non si concentra su come raggiungere un obiettivo mentre viene raggiunto. Qual è l'efficacia? Secondo il Dizionario linguistico spagnolo della Royal Spanish Academy, l'efficacia sarà la qualità di qualcosa che produce l'effetto desiderato o previsto , per il quale tuttavia l'uso di Voce senza efficienza. Que

ambiente

ambiente

Spieghiamo cos'è l'ambiente e quali elementi lo compongono. Inoltre, informazioni sull'inquinamento ambientale. L'ambiente è costituito da fattori biotici e abiotici. Cos'è l'ambiente? L'ambiente è lo spazio in cui si sviluppa la vita degli esseri viventi e che consente la loro interazione. Tu

capitale

capitale

Spieghiamo cos'è il capitale e quali sono i modi per ottenerlo. Inoltre, i significati di questo termine in vari campi. Il capitale può essere usato come mezzo di potere per aumentare il capitale proprio. Cos'è il capitale? Il termine capitale deriva dalla capitale latina . Il concetto di capitale ha significati diversi, a seconda del contesto e della disciplina utilizzata. I

Televisione digitale

Televisione digitale

Vi spieghiamo cos'è la televisione digitale e le sue caratteristiche principali. Inoltre, il suo funzionamento e la composizione della televisione analogica. La TV digitale utilizza segnali binari anziché analoghi tradizionali. Cos'è la televisione digitale? È noto come `` Digital Television '' o `` DTV '' (per il suo acronimo in inglese: Digital Tele V ision ) per una serie di nuove tecnologie di trasmissione n ricezione audiovisiva che utilizza segnali digitali anziché il tradizionale analogo della televisione. Ciò

Legge di Hooke

Legge di Hooke

Spieghiamo qual è la legge di Hooke, la sua formula e le sue applicazioni in ingegneria e architettura. Inoltre, come viene calcolata l'elasticità. Maggiore è il carico applicato a un oggetto, maggiore è la deformazione che subisce. Qual è la legge di Hooke? La legge dell'elasticità di Hooke, o semplicemente la legge di Hooke, è il principio fisico attorno al comportamento elastico dei solidi . Fu fo

Narratore Protagonista

Narratore Protagonista

Ti spieghiamo qual è il narratore protagonista e come racconta una storia. Inoltre, esempi di questo e degli altri tipi di narratori. I protagonisti principali raccontano la loro storia con piena consapevolezza di se stessi. Qual è il narratore del personaggio principale? Un narratore principale è inteso come una voce narrativa (un narratore) presente nelle narrazioni letterarie e di altro genere, a cui viene assegnato il compito di raccontare la trama in prima persona (I), assumendo il ruolo principale della stessa . I