• Wednesday October 27,2021

Organismi geneticamente modificati

Ti spieghiamo cosa sono gli organismi geneticamente modificati (OGM), i loro vantaggi, svantaggi e a cosa servono.

Il materiale genetico degli OGM è stato modificato artificialmente.
  1. Cosa sono gli OGM?

Gli organismi geneticamente modificati (OGM) sono quei microrganismi, piante o animali il cui materiale ereditario (DNA) è manipolato da tecniche biotecnologiche estranee ai metodi naturali di moltiplicazione di combinazione.

Attraverso la modificazione genetica è possibile, ad esempio, alterare l'espressione di un gene o trasferirlo in un altro organismo (della stessa specie o di una specie diversa).

Le tecniche biotecnologiche applicate agli organismi geneticamente modificati sono anche chiamate bibiotechnology, tecnologia del DNA o gene genetico Sono utilizzati, in larga misura, nell'industria alimentare (agricoltura e zootecnia) e in medicina (per i vaccini o per invertire le malattie ereditarie).

  1. Vantaggi e svantaggi degli OGM

Tra i principali vantaggi degli organismi geneticamente modificati ci sono:

  • Maggiore resistenza agli agenti nocivi. I semi geneticamente modificati forniscono colture in grado di resistere a malattie causate da insetti o virus e in grado di tollerare erbicidi e pesticidi (ad esempio, i semi di soia RR sono resistenti a un erbicida molto tossico, prodotto con glifosato).
  • Miglioramenti nella composizione e nel valore nutrizionale. Attraverso l'inclusione di vitamine, l'eliminazione degli allergeni e la modifica del contenuto proteico, si ottengono prodotti come mais, riso, pomodori, semi di soia, patate, ecc. Con una composizione migliorata.
  • Maggiore tolleranza a siccità e alluvioni. Le colture geneticamente modificate sono resistenti a numerosi fattori ambientali, quindi rispetto alle colture tradizionali, offrono vantaggi ai produttori riducendo il rischio di perdita delle colture.

Tra i principali svantaggi degli organismi geneticamente modificati ci sono:

  • L'uso intensivo dei suoli. Il terreno è danneggiato, principalmente a causa di due problemi: la quantità di rifiuti tossici derivanti da erbicidi e pesticidi (che vengono spruzzati su colture geneticamente modificate) e la semina continua che non consente alla terra di riposare per recuperare la sua materia organica e umidità (tecnica chiamata "maggese").
  • Contaminazione genetica L'introduzione di piante geneticamente modificate può danneggiare l'ambiente e influire sulla biodiversità. Ad esempio, una pianta può diventare un parassita se cresce al di fuori del sito originale in cui è stata contemplata la sua raccolta o se trasferisce i suoi geni modificati ad altre colture (negli Stati Uniti, ad esempio, le tracce di una coltura sono apparse in una coltura tradizionale) tipo di mais approvato solo per l'alimentazione degli animali da allevamento).
  • Problemi di salute Nel 1992, alcuni scienziati dell'agenzia governativa statunitense "Food and Drug Administration", responsabile della regolamentazione di alimenti, medicinali, cosmetici, tra gli altri, hanno avvertito che gli alimenti geneticamente modificati possono causare effetti collaterali imprevedibili e difficili da rilevare come allergie, tossine nel corpo, nuove malattie e problemi nutrizionali.
  • I semi brevettati. I semi geneticamente modificati hanno i diritti di proprietà intellettuale delle multinazionali che li hanno creati. Questi diritti di proprietà intellettuale stabiliscono che gli agricoltori non possono conservare questi semi per le colture future, facendo sì che i produttori acquistino nuovi semi e i loro corrispondenti prodotti agrochimici ogni anno (con la possibilità di un costo più elevato rispetto ai semi tradizionali).
  • Effetti avversi ancora sconosciuti. Poiché la manipolazione genetica negli alimenti è stata approvata per la commercializzazione nel 1994, non è trascorso abbastanza tempo per determinare esattamente le conseguenze che i diversi prodotti i cui geni sono stati modificati causano alla salute e all'ambiente.
  1. Applicazioni di organismi geneticamente modificati

Le colture geneticamente modificate sono più resistenti.

Gli organismi geneticamente modificati sono applicati in diverse aree e le principali includono:

  • L'industria agro-zootecnica. Mediante la manipolazione genetica dei semi, le colture possono essere ottimizzate a favore dell'industria di consumo, sia per l'alimentazione degli animali da allevamento che per il consumo umano.
  • Medicina. Attraverso la produzione di forniture farmaceutiche, è stato facilitato l'accesso ai trattamenti per alcune malattie. Ad esempio, le persone che hanno il diabete possono applicare l'insulina umana proveniente da geni umani geneticamente modificati.
  • L'industria alimentare Mediante modifiche genetiche negli animali, i processi biotecnologici nella produzione alimentare sono ottimizzati. Ad esempio, attraverso la modifica dei componenti, è possibile ottenere una maggiore produzione in meno tempo. Modifiche genetiche sono anche usate per combattere le malattie negli animali (risultanti dalla produzione di massa in feedlot o feedlot, nome inglese e uso comune).
  1. Organismi transgenici

Gli organismi transgenici sono quelli che sono stati introdotti con un frammento di DNA proveniente da un altro organismo, che non è sessualmente compatibile . Ad esempio, una varietà di mais transgenico contiene geni di un batterio in modo che la sua cultura sia più resistente.

Sebbene sia molto comune usare entrambi i termini come sinonimi, gli organismi transgenici sono una variante degli OGM, ma non tutti gli OGM vengono eseguiti con la tecnica di ans transg Nesis.

Un'altra variante dell'OGM è la tecnica della "crisi" che consiste nella modifica del DNA di un organismo con il gene che proviene da un altro, ma sessualmente compatibile. Viene utilizzato, ad esempio, nella riproduzione di piante di diverse specie.

Vedi di più in: Organizzazioni transgender.


Articoli Interessanti

Libertà di espressione

Libertà di espressione

Ti spieghiamo cos'è la libertà di espressione e come ha avuto origine questo diritto umano. Inoltre, i suoi limiti e la libertà di espressione su Internet. La libertà di espressione è un mezzo elementare per la diffusione delle idee. Cos'è la libertà di espressione? La libertà di espressione è quel diritto che ogni essere umano deve godere, esprimere liberamente le proprie opinioni , essere in grado di pubblicarle o comunicarle e che, a loro volta, il resto delle persone le rispetta. L'a

pazienza

pazienza

Ti spieghiamo cos'è la pazienza e perché è considerata un valore. Inoltre, alcune frasi su questa capacità umana. La pazienza può resistere a situazioni fastidiose, irritanti o avverse. Che cos'è la pazienza? È conosciuta come `` pazienza '' per la capacità umana di sopportare o tollerare situazioni fastidiose, irritanti o avverse al fine di raggiungere un obiettivo desiderato o farlo nel modo desiderato. In que

turismo

turismo

Spieghiamo cos'è il turismo e quali sono i suoi benefici da diversi punti di vista. Inoltre, i diversi tipi di turisti. Il turismo produce benefici sociali, culturali ed economici. Che cos'è il turismo? Il turismo è lo spostamento delle persone temporaneamente e volontariamente . All'interno di questo concetto, devono essere inclusi i rapporti umani che comportano e la fornitura di servizi, sebbene le ragioni del turismo siano varie, di solito sono legate al tempo libero. I

Fonti di legge

Fonti di legge

Ti spieghiamo quali sono le fonti del diritto e perché sono così importanti. La sua influenza sulla giurisprudenza e la sua classificazione. Tra le fonti del diritto ci sono le istituzioni che mettono in atto loro e la loro storia. Quali sono le fonti del diritto? È noto come fonte del diritto ad atti, eventi e tradizioni passati che servono per la creazione, la modifica o l'estinzione di norme legali , cioè di leggi. Ci

temperanza

temperanza

Ti spieghiamo che cosa è la temperanza e gli eccessi da evitare per vivere con questa virtù. Inoltre, cos'è la temperanza secondo la religione. Puoi avere temperanza con padronanza dei nostri istinti e desideri. Che cos'è la temperanza? La temperanza è una virtù che ci consiglia di misurarci con i piaceri e cerca di garantire che la nostra vita abbia un equilibrio tra ciò che un bene ci provoca piacere e una vita spirituale, che ci dà un altro tipo di benessere, uno superiore. Questa

pesticidi

pesticidi

Spieghiamo cosa sono i pesticidi, quali tipi di pesticidi esistono e perché sono pericolosi. Inoltre, pesticidi organici. I pesticidi proteggono i prodotti agricoli da specie indesiderate. Cosa sono i pesticidi? Pesticidi, pesticidi o biocidi sono un tipo di composti chimici destinati a respingere, distruggere, prevenire o combattere qualsiasi specie indesiderata di piante o animali.