• Wednesday October 27,2021

pittura

Ti spieghiamo cos'è il dipinto e qual è la storia di questa forma artistica. Inoltre, le tecniche pittoriche e cos'è la pittura rupestre.

La vernice utilizza pigmenti naturali e sintetici miscelati con leganti.
  1. Qual è il dipinto?

Quando parliamo di pittura o arte pittorica, ci riferiamo a una forma artistica che cerca di rappresentare graficamente la realtà, usando forme e colori su una superficie, a partire da di pigmenti naturali e sintetici miscelati con leganti (vernici).

In tal senso, il dipinto attinge concettualmente al disegno, alla teoria del colore e alla composizione pittorica, nonché alla prospettiva e ad altre conoscenze relative a la visione e la fisica della luce.

È una delle Belle Arti dell'umanità, insieme a letteratura, scultura, musica, danza, architettura, cinema, fotografia e fumetto. Ed è probabilmente uno dei più antichi conosciuti.

Stampando il colore e la trama su una tela di carta, tessuto o qualsiasi altra superficie liscia che lo permetta (un muro, un pezzo di legno, ecc.), La vernice rappresenta le caratteristiche del luce attraverso una varietà di tecniche, più o meno figurative (cioè più o meno astratte nella loro rappresentazione).

Queste tecniche, inoltre, si sono evolute storicamente e sono entrate anche nelle nuove tecniche digitali e virtuali videoarte o arte digitale Le opere dei grandi pittori della storia sono conservate in musei e chiese e fanno parte del patrimonio storico e artistico delle nazioni. come eredità spirituale dell'umanità.

Vedi anche: Grafica.

  1. Storia della pittura

L'arte astratta è emersa a metà del XX secolo.

Il dipinto iniziò come tecnica di espressione umana 32.000 anni fa, con i primi dipinti rupestri sulle pareti della caverna abitati da un uomo primitivo. Usò sangue e altre sostanze per esso, che sarebbero state gradualmente sostituite da oli e pigmenti. I suoi obiettivi principali erano, durante la sua storia, il paesaggio, la nudità umana, la natura morta (o natura morta) e, infine, l'astrattismo.

Il dipinto accompagnava i luoghi cerimoniali e funerari di antiche civiltà, come tumuli egiziani, templi romani o catacombe cristiane e cristiane.

Dal Rinascimento europeo, fu imposto a fianco della scultura come una delle grandi forme di espressione umana, essendo ampiamente coltivato da artisti come Miguelángel, Rafael o Leonardo Davinci.

Un secondo momento di importanza avrebbe avuto durante il diciannovesimo secolo, quando le tensioni tra il romanticismo tedesco e l'Illuminismo francese diedero origine a numerose espressioni pittoriche di importanza, e ancora un terzo momento di splendore durante l'era delle avanguardie, all'inizio del secolo XX, sotto la guida di cubismo, surrealismo e altre tendenze estetiche simili. Infine, l'arte astratta avrebbe fatto il suo ingresso nella pittura a metà del XX secolo .

  1. Tecniche di pittura

Le mani sono usate direttamente per dipingere con le torte.

Le tecniche di verniciatura sono i metodi utilizzati per fissare i pigmenti sulla superficie del supporto. Alcuni dei più popolari sono:

  • Oil. Utilizzando oli e un solvente chiamato trementina, viene prodotta una pasta pigmentata, viscosa e di origine vegetale, con la quale i colori possono essere aderiti alla tela, usando pennelli o altri strumenti. Durante l'asciugatura, i colori sono fissati alla superficie.
  • Cera. La superficie è dipinta con cere calde, che contengono pigmenti agglutinati, applicati a pennello o spatola. Infine, un panno di lino viene applicato su uno strato di cera senza pigmento come protezione e lucidatura.
  • Acquerello. Consiste nell'uso di colori diluiti in acqua, di consistenza trasparente, che vengono applicati su carta o cartone con pennelli. Ciò consente una maggiore facilità e brillantezza, ma richiede colpi liberi e imprecisi.
  • Tempera. Chiamato anche gouache, è un materiale simile all'acquerello ma con un carico di talco industriale o zinco bianco, che conferisce al pigmento una tonalità opaca e non traslucida, ideale per applicare strati di luce su altri scuri e giocare con la luce rappresentata.
  • Acrilico. Questa è chiamata una vernice ad asciugatura rapida, i cui pigmenti sono contenuti in un'emulsione acrilica (colla vinilica) e sebbene siano solubili in acqua, quando essiccati sono estremamente resistenti.
  • Ink. Conosciuto come "inchiostro cinese", è usato sulla carta e soprattutto nei toni del nero o del seppia, usando una penna o un pennino. È molto frequente nell'arte orientale, specialmente nella sua calligrafia pittorica.
  • Pastello . Le barre colorate a base di pigmenti in polvere diluiti in gomma o resina vengono utilizzate per formare una pasta compatta e asciutta. Non sono necessari strumenti per il suo utilizzo, ma sono tenuti direttamente a mano.
  1. Pittura rupestre

I dipinti rupestri sono generalmente segni tribali e disegni di animali.

È noto come pittura rupestre coloro che hanno lasciato l'umanità primitiva sui muri delle caverne e di altre superfici e che sono stati preservati nel tempo per essere scoperti secoli dopo. Questi sono generalmente segni a mano, disegni di animali da preda e altre forme di narrazione rituale o segni tribali . I più noti furono trovati nelle grotte di Altamira, in Francia, nel 1868.

Ti può servire: Rock Art.

Articoli Interessanti

Libertà di espressione

Libertà di espressione

Ti spieghiamo cos'è la libertà di espressione e come ha avuto origine questo diritto umano. Inoltre, i suoi limiti e la libertà di espressione su Internet. La libertà di espressione è un mezzo elementare per la diffusione delle idee. Cos'è la libertà di espressione? La libertà di espressione è quel diritto che ogni essere umano deve godere, esprimere liberamente le proprie opinioni , essere in grado di pubblicarle o comunicarle e che, a loro volta, il resto delle persone le rispetta. L'a

pazienza

pazienza

Ti spieghiamo cos'è la pazienza e perché è considerata un valore. Inoltre, alcune frasi su questa capacità umana. La pazienza può resistere a situazioni fastidiose, irritanti o avverse. Che cos'è la pazienza? È conosciuta come `` pazienza '' per la capacità umana di sopportare o tollerare situazioni fastidiose, irritanti o avverse al fine di raggiungere un obiettivo desiderato o farlo nel modo desiderato. In que

turismo

turismo

Spieghiamo cos'è il turismo e quali sono i suoi benefici da diversi punti di vista. Inoltre, i diversi tipi di turisti. Il turismo produce benefici sociali, culturali ed economici. Che cos'è il turismo? Il turismo è lo spostamento delle persone temporaneamente e volontariamente . All'interno di questo concetto, devono essere inclusi i rapporti umani che comportano e la fornitura di servizi, sebbene le ragioni del turismo siano varie, di solito sono legate al tempo libero. I

Fonti di legge

Fonti di legge

Ti spieghiamo quali sono le fonti del diritto e perché sono così importanti. La sua influenza sulla giurisprudenza e la sua classificazione. Tra le fonti del diritto ci sono le istituzioni che mettono in atto loro e la loro storia. Quali sono le fonti del diritto? È noto come fonte del diritto ad atti, eventi e tradizioni passati che servono per la creazione, la modifica o l'estinzione di norme legali , cioè di leggi. Ci

temperanza

temperanza

Ti spieghiamo che cosa è la temperanza e gli eccessi da evitare per vivere con questa virtù. Inoltre, cos'è la temperanza secondo la religione. Puoi avere temperanza con padronanza dei nostri istinti e desideri. Che cos'è la temperanza? La temperanza è una virtù che ci consiglia di misurarci con i piaceri e cerca di garantire che la nostra vita abbia un equilibrio tra ciò che un bene ci provoca piacere e una vita spirituale, che ci dà un altro tipo di benessere, uno superiore. Questa

pesticidi

pesticidi

Spieghiamo cosa sono i pesticidi, quali tipi di pesticidi esistono e perché sono pericolosi. Inoltre, pesticidi organici. I pesticidi proteggono i prodotti agricoli da specie indesiderate. Cosa sono i pesticidi? Pesticidi, pesticidi o biocidi sono un tipo di composti chimici destinati a respingere, distruggere, prevenire o combattere qualsiasi specie indesiderata di piante o animali.