• Wednesday December 8,2021

pesticidi

Spieghiamo cosa sono i pesticidi, quali tipi di pesticidi esistono e perché sono pericolosi. Inoltre, pesticidi organici.

I pesticidi proteggono i prodotti agricoli da specie indesiderate.
  1. Cosa sono i pesticidi?

Pesticidi, pesticidi o biocidi sono un tipo di composti chimici destinati a respingere, distruggere, prevenire o combattere qualsiasi specie indesiderata di piante o animali.

Sono utilizzati durante le fasi di produzione, conservazione, trasporto e distribuzione di alimenti di origine agricola, comprese le sostanze che vengono somministrate agli animali per la riproduzione per eliminare gli ectoparassiti .

Questo termine include varie sostanze per l'uso quotidiano nell'industria agricola, oltre a fertilizzanti, sostanze nutritive, additivi e medicine animali. Sono usati per combattere i parassiti più frequenti delle specie di piante alimentari, come insetti, funghi, batteri, molluschi, piccoli mammiferi, uccelli e persino altre specie di piante.

Senza costituire necessariamente veleni, queste sostanze, tuttavia, possono essere dannose sia per gli esseri umani che per le altre terze specie, che inavvertitamente le consumano nel cibo o nei suoi prodotti derivati.

I pesticidi di vario tipo sono stati utilizzati sin dai primi tempi nella moderna industria agricola. Negli anni '80 si verificò una vera esplosione di pesticidi che permise di aumentare la produzione agricola mondiale a livelli rivoluzionari.

Relativamente economici e molto efficaci, arrivarono persino ad essere utilizzati come misura preventiva, senza aspettare segni di alcun tipo di contaminazione, che ha portato a uno scenario catastrofico.

L'abuso di pesticidi da un lato ha causato un danno ecologico significativo che ha portato al divieto di molti di essi (come il DDT, trovato nel corpo di specie da lontane latitudini al luogo di la sua applicazione). D'altra parte, ha portato alla nascita di parassiti resistenti o nuovi parassiti agricoli distinti, come alcune specie di acari.

Ti può servire: specie invasive

  1. Tipi di pesticidi

Esistono vari tipi di pesticidi, generalmente progettati per attaccare un tipo specifico di parassiti, sia animali, microbici o vegetali. Sulla base di questo scopo, possiamo classificarli in:

  • Alghicidi. Composti che ritardano la crescita o prevengono la comparsa di alghe.
  • Antimicrobici. Composti che distruggono germi e microbi vegetali, in particolare batteri e virus.
  • Disidratanti. Causano la perdita di acqua da alcuni tessuti vegetali, asciugando così i parassiti di origine vegetale.
  • Defolianti. Fanno sì che alcune specie di piante perdano le foglie, impedendo così la fotosintesi.
  • Bombe contro gli insetti . Conosciute in inglese come "nebbie" perché vengono applicate da aeroplani o droni e creano una sorta di nebbia ( nebbia ) sul raccolto, queste sostanze hanno lo scopo di annientare gli insetti con cui vengono a contatto.
  • Erbicidi. Sostanze che uccidono erbe indesiderate o specie vegetali che proliferano nelle aree coltivate, in competizione con le specie agricole.
  • Molluschicidi. Composti che causano l'essiccazione di lumache e altri molluschi.
  • Regolatori di crescita degli insetti . Insetticidi che inibiscono determinati passaggi nel circuito riproduttivo degli insetti.
  • È rodenticidi. Veleni contro topi, ratti e altri roditori simili.
  • Antimicotici. Prodotti che impediscono la comparsa di funghi o li eliminano da frutti e piante.
  • Repellenti. Pesticidi che coprono le specie protette e conferiscono loro un odore e un sapore sgradevoli che allontanano i parassiti comuni.
  • Pesticidi sinergici Pesticidi inefficaci in sé, ma che aumentano e massimizzano l'efficacia di altri pesticidi.
  1. Rischi da pesticidi

I pesticidi possono danneggiare specie benigne e persino esseri umani.

Esistono pochi rischi nell'uso di questi tipi di prodotti. Tra questi, possiamo elencare quanto segue:

Deterioramento di specie benigne . A causa del loro uso indiscriminato su vaste aree, i pesticidi possono causare la morte di specie innocue o addirittura benigne per la coltivazione, causando enormi danni ecologici all'ambiente e talvolta persino promuovendo accidentalmente l'emergere di nuovi parassiti a causa dell'assenza di predatori naturale.

Danno permanente all'organismo umano . Tracce di questi prodotti che a volte possono essere trovate negli alimenti, nell'acqua di fiumi e laghi (o acque da depositi sotterranei contaminati) o anche inalate direttamente dall'aria, possono causare diversi tipi di danni alle persone . In base al danno causato, possiamo parlare di:

  • Cancerogeno. Causano diversi tipi di cancro e / o leucemia.
  • Neurotxicos. Causano danni diretti al cervello o al sistema nervoso centrale.
  • Teratogeni . Causano deformazioni nei feti e danni nei bambini in crescita, nonché danni al sistema riproduttivo delle persone.
  • Asfissiante. Causano danni al sistema respiratorio e possono indurre asfissia o insufficienza polmonare.

Contaminazione del cibo . Dato il suo uso abbondante nelle diverse fasi della catena di produzione, è possibile che gli alimenti destinati al consumo umano o animale contengano tracce di diversa concentrazione di questi prodotti tossici.

  1. Pesticidi e pesticidi

I termini pesticidi e pesticidi sono sinonimi in spagnolo . Il primo proviene da plague e il secondo da peste, che sebbene riferiscano il primo a un'invasione di organismi nocivi e il secondo a una malattia contagiosa, sono per gli effetti agricoli totalmente uguali.

  1. Pesticidi e fertilizzanti

I fertilizzanti sono additivi che favoriscono la crescita delle piante.

A differenza dei pesticidi, i fertilizzanti sono sostanze destinate a migliorare o migliorare la crescita e la produzione di specie di piante agricole. Di solito consistono in aggiunte al suolo o all'acqua che forniscono alle piante nutrienti extra per accelerare la loro crescita, fornire carenze del suolo o aumentare la produzione di frutta.

Tuttavia, i fertilizzanti sono anche sostanze, in molti casi, di origine inorganica e in grado di causare vari danni . Il suo uso eccessivo può distruggere la pianta che si sta tentando di nutrire, facendo indurire il terreno troppo per le sue radici o sbilanciare la sua chimica interna.

Inoltre, l'eccesso di fertilizzanti viene lavato dalle piogge o dall'acqua e di solito sfocia in fiumi, laghi e mari, dove aggiunge una componente insolita alla disponibilità di nutrienti, generando una crescita anormale di alghe e Altre specie di piante.

Ciò può portare a crisi ecologiche che portano a crisi alimentari o turistiche, come ciò che accade con il sargassum nella penisola dello Yucatan, in Messico.

  1. Pesticidi Biologici

I pesticidi organici o i biopesticidi sono quelli che vengono estratti da fonti naturali, come altre piante o minerali abbondanti. Vale a dire che non provengono da un laboratorio. Hanno un impatto molto minore sull'ecosistema, sebbene non comportino necessariamente minori rischi per la salute umana, quindi richiedono anche una gestione scrupolosa.

Tuttavia, questi tipi di pesticidi di solito hanno un effetto più limitato, un'azione più lenta e meno problemi di presenza residua, quindi spesso non vengono scelti al posto dei pesticidi tradizionali.

Inoltre, invece di sradicare le popolazioni di parassiti, tendono a tenerle sotto controllo, entro parametri minimamente accettabili, che causano molto meno danni all'equilibrio ecologico. Logico della specie.

Alcuni di questi biopesticidi possono essere di origine microbica, e talvolta sono semplicemente specie predatorie di parassiti, che sono responsabili di tenere a bada la loro crescita, senza mettere a rischio altre specie benigne.

Continua con: Cause di contaminazione


Articoli Interessanti

Punto di ebollizione

Punto di ebollizione

Spieghiamo qual è il punto di ebollizione e come viene calcolato. Esempi di punti di ebollizione. Punto di fusione e congelamento. A una pressione normale, il punto di ebollizione dell'acqua è di 100 ° C. Qual è il punto di ebollizione? Il punto di ebollizione è la temperatura alla quale la pressione di vapore di un liquido raggiunge quella del mezzo in cui si trova, o in altre parole, la temperatura alla quale un liquido Il liquido lascia il suo stato ed entra nello stato gassoso (vapore). Que

Birds of Prey

Birds of Prey

Spieghiamo quali sono i rapaci, la loro classificazione, le caratteristiche e l'alimentazione. Inoltre, il suo rapporto con l'uomo e gli esempi. I rapaci, come il falco sacro, cacciano animali. Cosa sono i rapaci? Gli uccelli predatori, chiamati anche uccelli rapaci o uccelli rapaci, sono uccelli predatori , cioè cacciano e si nutrono di altri animali.

marxismo

marxismo

Ti spieghiamo cos'è il marxismo e cosa implica questa dottrina. Altri concetti come alienazione, lotta di classe, plusvalore. Il marxismo ha come postulato di base lo scioglimento della società capitalista. Che cos'è il marxismo? Il marxismo è stata la dottrina che ha influenzato il grande sistema politico-economico e ideologico con cui il capitalismo ha dovuto combattere durante il diciannovesimo secolo, ma soprattutto durante il ventesimo secolo: il comunismo. Me

WTO

WTO

Spieghiamo cos'è l'OMC, la storia di questa organizzazione mondiale e i suoi obiettivi. Inoltre, le sue diverse funzioni e paesi che lo integrano. L'OMC monitora le regole commerciali regolate dalle nazioni del mondo. Cos'è l'OMC? L'OMC sta per Organizzazione mondiale del commercio, un'organizzazione internazionale senza collegamenti con il sistema delle Nazioni Unite (ONU) o bretoni (come la Banca mondiale o il Fondo monetario internazionale), dedicato alla supervisione delle norme internazionali in base alle quali è regolato il commercio tra le nazioni del mondo, f

Ciclo di Calvin

Ciclo di Calvin

Spieghiamo cos'è il ciclo Calvin, le sue fasi, la sua funzione e i suoi prodotti. Inoltre, la sua importanza per gli organismi autotrofi. Il ciclo di Calvino è la "fase oscura" della fotosintesi. Cos'è il ciclo di Calvin? È noto come il ciclo di Calvin, il ciclo di Calvin-Benson o il ciclo di fissazione del carbonio nella fotosintesi, a una serie di processi biochimici che si svolgono negli stomi dei cloroplasti di piante e altri organismi autotrofi la cui nutrizione viene effettuata attraverso la fotosintesi. Le

contratto

contratto

Spieghiamo cos'è un contratto e i tipi di contratto che possono essere stipulati. Inoltre, le sue parti e la loro differenza con un accordo. Un contratto è un patto di obblighi e diritti tra due persone fisiche o giuridiche. Che cos'è un contratto? Un documento legale che esprime un accordo comune tra due o altre persone qualificate (note come le parti del contratto), che sono vincolate ai sensi del presente documento a un determinati scopi o cose, il cui adempimento deve essere sempre bilaterale, o altrimenti il ​​contratto sarà considerato rotto e non valido. In alt