• Wednesday December 8,2021

polietilene

Spieghiamo cos'è il polietilene, le principali proprietà che ha e i diversi usi di questo famoso polimero.

Il polietilene è uno dei materiali plastici più economici.
  1. Che cos'è il polietilene?

È noto come `` polietilene '' (PE) o `` polimetilene '' nel più semplice dei polimeri dal punto di vista chimico, costituito da un'unità lineare e ripetitiva di atomi carbonio e idrogeno. È uno dei materiali di fabbricazione di plastica più economici e semplici, quindi circa 65 milioni di tonnellate vengono generate ogni anno nel mondo intero

La produzione di polietilene viene effettuata mediante diversi processi di polimerizzazione, sia da radicali liberi, sia da processi anionici, cationici o mediante coordinazione ionica. A seconda del tipo di reazione scelta, si otterrà una forma diversa della stessa plastica.

Questo materiale fu ottenuto per la prima volta dal chimico tedesco Hans von Peachmann nel 1898, a causa di un incidente durante la cottura del diazometano. Non sarebbe stato fino al 1933 che sarebbe stato sintetizzato intenzionalmente e sarebbe stato fatto dai chimici Reginald Gibson ed Eric Fawcett in Inghilterra, applicando una pressione di 1400 bar e una temperatura di 170 ° C in un'autoclave.

Il materiale che hanno ottenuto è noto oggi come polietilene a bassa densità. Infine, negli anni successivi, Karl Ziegler e Giulio Natta ottennero la polimerizzazione a pressioni più basse (e quindi più economiche) usando catalizzatori durante la reazione. Una tale scoperta li rese vincitori del Premio Nobel per la chimica nel 1963.

Vedi anche: Piombo.

  1. Proprietà in polietilene

Il polietilene ha un punto di fusione di 110 ° C.

Il polietilene è chimicamente inerte, cioè è quasi non reattivo e ha un aspetto biancastro e traslucido. Tenace e flessibile a temperature normali, ha una superficie morbida e raggiante.

Il suo punto di fusione è di 110 ° C e se viene ridotto al di sotto della sua temperatura ambiente, aumenta di durezza e fragilità. Allo stato liquido, il polietilene si comporta come un fluido non newtoniano . La sua viscosità diminuisce a una temperatura più elevata e una densità di 0, 80 a circa 120 ° C.

Il polietilene non è un buon conduttore di calore o elettricità e la sua densità (allo stato solido) varia a seconda della temperatura. In generale, le proprietà meccaniche del materiale dipenderanno dalla storia termica della sua fabbricazione, cioè dal modo specifico in cui si è raffreddato e solidificato.

  1. Usi di polietilene

Il polietilene è una plastica estremamente versatile. Con esso possono essere realizzati numerosi articoli, come:

  • Sacchetti di plastica di ogni tipo.
  • Fogli per il confezionamento di tutti i tipi di alimenti, droghe e prodotti agroindustriali.
  • Contenitori ermetici per uso domestico.
  • Tubi per irrigazione.
  • Manopole, tubi, rivestimenti.
  • Film di cottura (carta da imballaggio in plastica).
  • Contenitori per detergenti, shampoo, candeggina, ecc.
  • Parti meccaniche, guidacatena.
  • Biberon, giocattoli, base per pannolini usa e getta.
  • Secchi d'acqua e tamburi.
  • Rivestimento di lagune, canali, depositi d'acqua, ecc.
  • Fabbricazione di composti di farina di legno.
  • Materia prima per stampaggio rotazionale.
  • Cavi, fili, tubi.

Articoli Interessanti

Comunicazione Intrapersonale

Comunicazione Intrapersonale

Ti spieghiamo cos'è la comunicazione intrapersonale, esempi e caratteristiche. Inoltre, quali sono i problemi che presenta. La comunicazione intrapersonale consiste nell'analisi privata. Cos'è la comunicazione intrapersonale? La comunicazione intrapersonale è quella che una persona si impegna con se stessa. Q

Riscaldamento globale

Riscaldamento globale

Spieghiamo cos'è il riscaldamento globale, quali sono le sue cause e conseguenze. Come evitare e prevenire il riscaldamento globale. Questo fenomeno genera gradualmente nuovi deserti sul pianeta. Riscaldamento globale È noto come il riscaldamento globale, insieme ai cambiamenti climatici, a una delle maggiori preoccupazioni ecologiche tra la fine del ventesimo e l'inizio del ventunesimo, consistente nell'aumento prolungato della temperatura media del pianeta Terra in tutto di un secolo, che evidenzia numerosi effetti sul comportamento climatico e sul livello medio delle acque oceani

equinozio

equinozio

Spieghiamo cos'è l'equinozio, alcune delle sue caratteristiche e la sua storia. Inoltre, quali sono le loro differenze con il solstizio. L'equinozio si verifica due volte l'anno, alla fine dei mesi di marzo e settembre. Cos'è l'equinozio? Si chiama equinozio in uno dei due momenti di un anno in cui il Sole si trova sul piano equatoriale della Terra , raggiungendo secondo il punto di vista di un osservatore situato nell'equatore della Terra, il suo punto m Ocnit massimo (a 90 rispetto al suolo).

Reazioni endotermiche

Reazioni endotermiche

Vi spieghiamo quali sono le reazioni endotermiche e alcuni esempi di esse. Inoltre, quali sono le reazioni esotermiche. Le reazioni endotermiche sono comuni nell'industria chimica del ghiaccio. Quali sono le reazioni endotermiche? Le reazioni endotermiche sono intese come alcuni tipi di reazioni chimiche (cioè il processo di trasformazione di due o più sostanze in differenti).

innovazione

innovazione

Ti spieghiamo cos'è l'innovazione e quali sono le cose necessarie per un'innovazione. Inoltre, il suo rapporto con la ricerca e lo sviluppo. È considerato innovativo per alterare qualsiasi cosa introducendo novità. Che cos'è l'innovazione? L'innovazione è definita secondo il Dizionario della Royal Spanish Academy in due modi: È considerato innovativo per alterare qualsiasi cosa introducendo novità. Le pe

Diritto sociale

Diritto sociale

Spieghiamo cos'è il diritto sociale, le sue caratteristiche, i rami e gli esempi. Inoltre, perché è importante e qual è lo stato sociale. Il diritto sociale protegge i settori più deboli della società. Cos'è il diritto sociale? Il diritto sociale è l'insieme di leggi, disposizioni e norme che stabiliscono e differenziano i principi e le misure di protezione delle persone, dei gruppi e dei settori della società economicamente deboli. Questo