• Wednesday October 27,2021

Punto di ebollizione

Spieghiamo qual è il punto di ebollizione e come viene calcolato. Esempi di punti di ebollizione. Punto di fusione e congelamento.

A una pressione normale, il punto di ebollizione dell'acqua è di 100 ° C.
  1. Qual è il punto di ebollizione?

Il punto di ebollizione è la temperatura alla quale la pressione di vapore di un liquido raggiunge quella del mezzo in cui si trova, o in altre parole, la temperatura alla quale un liquido Il liquido lascia il suo stato ed entra nello stato gassoso (vapore).

Questo punto viene raggiunto iniettando calore nel sistema fisico del liquido, le cui particelle vengono agitate più rapidamente e registrano un notevole aumento dell'entropia (tendenza al disordine del sistema ), poiché le particelle situate vicino alla superficie interrompono la tensione superficiale e sfuggono, convertite in vapore.

Sostanze diverse hanno diversi punti di ebollizione, poiché ciò dipende dalla massa molecolare della sostanza e dal tipo di forze intermolecolari che presenta: legami covalenti (polari o non polari) o legami idrogeno, tra gli altri.

La velocità con cui viene raggiunto questo punto dipende, inoltre, da fattori come la pressione, poiché il processo viene accelerato a pressioni più elevate. D'altra parte, il punto di ebollizione rappresenta un limite massimo, poiché la temperatura non può aumentare oltre quella, poiché non ci sarebbe più Liquido da riscaldare.

Vedi anche: Proprietà della materia.

  1. Come viene calcolato il punto di ebollizione?

La formula per calcolare il punto di ebollizione delle sostanze è la formula Clausius-Clapeyron, che recita come segue:

T B = ([R ln (P 0 ) / H vap ] + [1 / T 0 ]) -1

E dove T B è il normale punto di ebollizione espresso in gradi Kelvin, R è la costante di gas equivalente a 8, 314 JK -1 .mol -1, P 0 è la tensione di vapore espressa in atmosfere, ΔH vap è l'entalpia di vaporizzazione espressa in J / mol, T 0 è la temperatura in gradi Kelvin alla quale viene misurata la pressione del vapore e ln è il logaritmo naturale.

  1. Esempi di punti di ebollizione

Alcuni punti di ebollizione registrati e conosciuti in condizioni di pressione normale (1 atm) sono i seguenti:

  • Acqua: 100 ° C
  • Elio: -268, 9 ° C
  • Idrogeno: -252, 8 ° C
  • Calcio: 1484 ° C
  • Berillio: 2471 ° C
  • Silicio: 3265 ° C
  • Carbonio: 3825 ° C
  • Boro: 4000 ° C
  • Molibdeno: 4639 ° C
  • Osmio: 5012 ° C
  • Tungsteno: 5555 ° C
  1. Punto di fusione

Il punto di fusione è la transizione dallo stato solido al liquido.

Allo stesso modo, il punto di fusione è la temperatura massima raggiunta da una sostanza allo stato solido prima che entri nello stato liquido . Funziona in modo simile all'ebollizione: il sistema guadagna calore fino a quando lo spazio compatto della struttura solida non è troppo piccolo per contenere il movimento delle particelle, che sono tenute insieme ma ora con una lassità e una fluidità uniche dei liquidi.

Questo punto è anche influenzato dalla pressione alla quale si trova il sistema. Questo è ciò che accade, ad esempio, quando si scioglie il ghiaccio.

Follow in: Punto di fusione.

  1. Punto di congelamento

Il punto di congelamento è l'opposto del punto di fusione, ovvero la temperatura alla quale un liquido si contrae, perde il movimento molecolare e acquisisce una struttura più rigida, resistente alla deformazione e con memoria di forma, unica delle sostanze in stato solido Se la fusione richiede l'iniezione di energia termica nel sistema, il congelamento richiede la rimozione dell'energia termica (raffreddamento).

Ancora una volta, la pressione alla quale la sostanza deve essere presa in considerazione. Questo è ciò che accade quando si congela l'acqua e si ottiene il ghiaccio, ad esempio.

  1. Punto di fusione e acqua bollente

L'acqua viene spesso utilizzata come standard quando si misurano i punti di fusione e di ebollizione delle sostanze. E in generale, a una pressione normale, il suo punto di ebollizione è di 100 ° C e il punto di fusione di 0 ° C (nel caso del ghiaccio). Questo può variare notevolmente, tuttavia, nei casi in cui l'acqua ha altre sostanze disciolte in essa, liquide o solide, come accade con l'acqua di mare, ricca di sali, che modifica le sue proprietà fisiche e chimiche.

Anche l'impatto della pressione è molto evidente. È noto che a 1 atm il punto di ebollizione dell'acqua è di 100 ° C, ma portandolo a 0, 06 atmosfere saremo sorpresi di notare che l'ebollizione avviene a 0 ° C (anziché congelamento).

Articoli Interessanti

surrealismo

surrealismo

Ti spieghiamo cos'è il surrealismo e quando sorge questo movimento. Caratteristiche del movimento. Rappresentanti e autori. Il surrealismo aspirava a rompere le barriere della mente cosciente. Cos'è il surrealismo? Il surrealismo è noto come un importante movimento artistico ed estetico nato in Francia negli anni 1920 , dall'eredità del movimento dato e dall'influenza dello scrittore francese André Breton, considerato il suo fondatore e principale esponente. Que

Comunismo primitivo

Comunismo primitivo

Ti spieghiamo che cos'è stato il comunismo primitivo, la sua economia, i modi di produzione, i vantaggi, gli svantaggi e altre caratteristiche. Il comunismo primitivo era la prima forma di organizzazione sociale. Cos'era il comunismo primitivo? Secondo la prospettiva del marxismo, il primo degli stadi dell'organizzazione politico-sociale dell'umanità è chiamato comunismo primitivo o modo di produzione primitivo. A

Processo di produzione

Processo di produzione

Spieghiamo qual è il processo di produzione e i tipi esistenti. Inoltre, quali sono le sue fasi e il processo di produzione del latte. Il processo di produzione cerca di soddisfare un certo tipo di domanda nella società. Qual è il processo di produzione? È noto come processo di produzione o processo produttivo, o anche come catena produttiva, il diverso insieme di operazioni pianificate per trasformare determinati input o fattori in beni o servizi specifici , attraverso l'applicazione di un processo tecnologico Logico che di solito coinvolge determinati tipi di conoscenza e macchinari speci

Opera

Opera

Spieghiamo cos'è un'opera d'arte e a cosa servono questi tipi di oggetti. Inoltre, come può essere classificato e le sue caratteristiche. Le opere d'arte sono un prodotto delle cosiddette Belle Arti. Cos'è un'opera d'arte? Per `` opera d'arte '' o opera artistica si intende un oggetto realizzato con tecniche artistiche e con uno scopo statico o sociale. V

Botnica

Botnica

Vi spieghiamo cos'è la botanica e quali sono i rami di studio coperti da questa disciplina. Inoltre, cos'è la zoologia? Le persone che studiano piante, alghe e funghi sono botanici. Qual è la botanica? La botanica è una disciplina, all'interno della biologia, che è responsabile dello studio del regno vegetale da vari assi come operazione, riproduzione, descrizione, distribuzione Geografico e classificazione delle verdure. Tra

giungla

giungla

Ti spieghiamo cos'è la giungla e come si differenzia dai deserti. Animali e vegetazione della giungla. La foresta pluviale amazzonica. I `` cavas '' sono i maggiori centri di generazione di ossigeno al mondo. Qual è la giungla? Quando parliamo di `` Selva '', la giungla o la foresta pluviale tropicale, ci riferiamo sostanzialmente a un paesaggio bioclimatico, caratterizzato da frequenti precipitazioni, clima caldo e vegetazione.