• Friday July 1,2022

Salario minimo

Spieghiamo qual è il salario minimo e i meccanismi per calcolarlo. Inoltre, un elenco dei salari minimi di diversi paesi.

L'idea del salario minimo era il prodotto di una lunga storia di lotte sindacali.
  1. Qual è il salario minimo?

È noto come il salario minimo, l'indennità minima, il salario minimo, la quantità minima di denaro che un lavoratore deve raccogliere mensilmente, secondo In conformità con le leggi in vigore nel tuo paese, calcolate sulla base di una relazione tra la quantità di denaro e il numero di ore lavorate.

In teoria, un salario minimo corrisponde anche alla quantità minima di denaro che un lavoratore formale deve ricevere mensilmente per coprire le sue spese comuni più fondamentali e fornire la sua famiglia delle condizioni fisiche, sociali e culturali minime indispensabili per una vita dignitosa.

Quest'ultimo, tuttavia, potrebbe non essere soddisfatto in periodi di crisi, poiché il salario minimo è suscettibile di inflazione, svalutazione e perdita. del potere d'acquisto della valuta locale. Per compensare questa tendenza, di solito viene dato un aggiornamento degli stipendi almeno una volta all'anno, prendendo il salario minimo come importo di riferimento di base per l'aumento. .

L'idea del salario minimo era il prodotto di una lunga storia di lotte sindacali e della classe operaia, e fu applicata per la prima volta in Australia e Nuova Zelanda alla fine del XIX secolo, quando lo Stato approvò la Dipendenti e Dipendenti Act (Diritto dei dipendenti e dei datori di lavoro) nel 1890.

Da allora, la difesa del salario minimo e il suo aggiornamento periodico fanno parte degli scopi più comuni della lotta dei lavoratori, poiché devono consentire loro l'accesso alle abitazioni. dignitoso, un paniere mensile di prodotti alimentari di base, accesso ai trasporti urbani e materiale scolastico per i tuoi bambini.

Questa misura, insieme alla riduzione della giornata lavorativa a un massimo di 8 ore e un massimo di 40 settimane a settimana, fanno parte dei benefici per il miglioramento del tenore di vita del classe operaia del mondo.

Ti può servire: diritto del lavoro.

  1. Come viene fissato il salario minimo?

Lo Stato può stabilire un salario minimo per l'intero paese.

Il salario minimo è il risultato di calcoli effettuati dallo Stato che contempla vari fattori e variabili, spesso secondo i sindacati dei lavoratori e altre forme di insegnamento o organizzazione professionale.

In alcuni paesi ci sono agenzie responsabili di ciò, come nel caso del Messico, il cui diritto del lavoro stabilisce l'esistenza della Commissione nazionale sui salari minimi (Conasami); o quello argentino, con il suo Consiglio nazionale per l'occupazione, la produttività e il salario minimo e mobile (CNEPSMVM). Questo dipende sempre dalla legislazione di ciascun paese. Ci sono persino paesi che non contemplano ancora la cifra del salario minimo, sebbene siano i meno.

Allo stesso modo, ci sono quattro meccanismi usuali, secondo l'Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) attraverso la quale è possibile stabilire un salario minimo:

  • Stato o università . Un tasso fissato dallo Stato per i salari minimi di tutto il paese, senza distinzione di area produttiva, purché riguardi l'occupazione formale.
  • Stato multiplo . Varie tariffe stabilite dallo Stato a seconda del settore del lavoro in questione.
  • Collettivo universale Un tasso universale per l'intero paese, ma determinato dalla contrattazione collettiva dei settori del lavoro.
  • Multiplo collettivo Tassi diversi a seconda del settore del lavoro, ma determinati dalla contrattazione collettiva.

Per determinare l'importo del salario minimo, secondo l'OIL, si possono prendere due metodi:

  • Valuta il costo della vita . È calcolato tenendo conto del costo dei beni e servizi di base di vita che un lavoratore dovrebbe essere in grado di coprire nella propria abitazione, stipulando sempre una famiglia "di tipo" (media) e di solito basata sul costo della vita in città capitale del paese
  • Prendi le statistiche sugli stipendi . Raccogliere informazioni sulla retribuzione più bassa entro un intervallo di remunerazione stabilito, per trovare un minimo rispetto alla media. Questo metodo sembra semplice, ma non tiene conto del fatto che i settori del lavoro possono avere diversi meccanismi di protezione sociale.
  1. Salari minimi attuali nei paesi di lingua spagnola

Di seguito è riportato un elenco dei salari minimi in America Latina, calcolati in dollari USA (e valuta locale) per l'inizio del 2018:

  • Colombia : 218 USD (857.308, 93 COP)
  • Panama : 744 USD (744 PAB)
  • Costa Rica : 512 USD (288.386, 69 CRC)
  • Argentina : 515, 9 USD (9.500, 00 ARS)
  • Cuba : 23 USD (23 CUC)
  • Cile : 456 USD (275.965, 62 CLP)
  • Messico : 139 USD (2.671, 77 MXN)
  • Uruguay : 431 USD (12.344, 99 UYU)
  • Ecuador : 391 USD (391 USD)
  • Brasile : 325 USD (1.049 BRL)
  • Repubblica Dominicana : 288 USD (12.873 DOP)
  • Perù : 255 USD (850 PEN)
  • Venezuela : 1, 72 USD valore nero / 32, 83 USD valore ufficiale (248.000 BSF)
  • El Salvador : 251 USD (251 USD)
  • Bolivia : 262 USD (1.805 BOB)
  • Nicaragua : 115 USD (7.133 NIO)
  • Honduras : 341 USD (7.760 HNL)
  • Paraguay : 340 USD (1.883.335, 82 PYG)
  • Guatemala : 380 USD (2, 893 TQ)

Articoli Interessanti

vulnerabilità

vulnerabilità

Spieghiamo cos'è la vulnerabilità e i tipi di vulnerabilità esistenti. Inoltre, come contrastare le vulnerabilità. Si dice spesso che le persone vulnerabili siano a rischio. Cos'è la vulnerabilità? La vulnerabilità è una qualità che qualcuno o qualcosa possiede per essere ferito: quando una persona o un oggetto è vulnerabile, significa che possono essere feriti o ricevere un danno fisico o emotivo. Questa p

riproduzione

riproduzione

Spieghiamo cos'è la riproduzione e i tipi esistenti. Inoltre, riproduzione animale, riproduzione umana e perché è così importante. La riproduzione consente la generazione di nuovi individui. Qual è la riproduzione degli esseri viventi? La riproduzione è conosciuta come una delle fasi del ciclo di vita degli esseri viventi , insieme alla nascita, alla crescita e alla morte. È un

Commercio internazionale

Commercio internazionale

Spieghiamo cos'è il commercio internazionale, la sua importanza, i vantaggi e altre caratteristiche. Inoltre, differenze con il commercio estero. I paesi possono partecipare al commercio internazionale come venditori o acquirenti. Che cos'è il commercio internazionale? Quando parliamo di commercio estero, commercio internazionale o commercio mondiale, ci riferiamo all'insieme delle transazioni economiche che coinvolgono lo scambio di beni e servizi tra i diversi paesi e i rispettivi mercati interni.

mutualismo

mutualismo

Ti spieghiamo cos'è il mutualismo e la sua relazione con la simbiosi. Inoltre, cos'è il commensalismo, la predazione e il parassitismo. Il mutualismo è importante per l'aumento della biodiversità. Che cos'è il mutualismo? Il mutualismo è un tipo di relazione tra specie o relazione interspecifica, in cui i due individui coinvolti ottengono un beneficio reciproco , cioè entrambi beneficiano della loro associazione. Quest

ipotesi

ipotesi

Vi spieghiamo cos'è un'ipotesi e quali sono le sue caratteristiche. A cosa serve, come viene verificato e quali tipi di ipotesi esistono. L'ipotesi è il punto di partenza di un'indagine scientifica. Che cos'è l'ipotesi? Un'ipnosi è una dichiarazione che viene fatta prima dello sviluppo di una particolare indagine. L&

Lotta di classe

Lotta di classe

Ti spieghiamo cos'è la lotta di classe e quale relazione ha con la dottrina marxista. Contesto storico Coscienza di classe. Marx ha proposto che le tensioni della lotta di classe generino progressi e cambiamenti sociali. Qual è la lotta di classe? La lotta di classe è un principio teorico fondamentale nella dottrina filosofica del marxismo e del materialismo storico. P