• Wednesday October 27,2021

Settore terziario

Spieghiamo cos'è il settore terziario, le sue principali aree ed esempi. Inoltre, in cosa consistono i settori primario, secondario e quaternario.

Il settore terziario fornisce supporto specializzato a consumatori o aziende.
  1. Quale settore terziario?

Si chiama settore terziario o settore dei servizi della catena economica che, a differenza dei due precedenti, non si occupa dell'estrazione di materie prime o la sua trasformazione in beni di consumo, ma per la soddisfazione delle esigenze operative e commerciali o di qualsiasi altra natura richiesta sia dai consumatori finali che da altre società e industrie.

Questo settore è spesso responsabile di fornire supporto specializzato nella conduzione delle sue operazioni sia al settore primario che a quello secondario, in particolare nelle materie che non implicano direttamente l'attività economica specifica a cui dedicato.

Ad esempio, un'industria farmaceutica richiederà la spedizione dei suoi medicinali alle persone che li consumano e, per fermarli, si rivolge a un'azienda di trasporti invece di farlo per stesso, ricevendo così servizi di trasporto. Questo è noto come outsourcing .

Il settore terziario è per sua natura estremamente diversificato e specifico, ma a grandi linee le sue tre principali aree di intervento sono il supporto, la distribuzione e il marketing.

  • Supporto. Servizi nella risoluzione di problemi di un'area specifica o nell'ottenimento di risorse umane, tecnologiche o nella supervisione della struttura operativa delle varie forme produttiva.
  • Distribuzione . Il trasporto di merci, materie prime o persone trasformate, queste ultime per lavoro, svago o qualsiasi altro scopo.
  • Commercializzazione. È il passaggio finale delle catene produttive, poiché consiste nel portare il prodotto finale ai suoi consumatori e renderlo disponibile al mercato di consumo locale. In alcuni casi, quest'ultimo può essere davvero ampio, come con la vendita online di prodotti in qualsiasi parte del mondo.

Ti può servire: controllo di qualità.

  1. Esempi del settore terziario

Per uffici, spazi pubblici o fabbriche, sono necessari servizi di pulizia.

Alcuni esempi del settore dei servizi sono:

  • Aziende di trasporto Sia i responsabili della mobilitazione delle materie prime dal settore primario al settore secondario, sia quelli che offrono direttamente servizi di viaggio ai consumatori: compagnie aeree, linee marittime, linee di autobus, ecc.
  • Distributori di libri . Una volta usciti dalla macchina da stampa, i libri dovrebbero essere distribuiti nei negozi e nelle librerie dove saranno acquistati dai loro lettori. Tale lavoro viene spesso svolto da una società di distribuzione.
  • Grandi magazzini . I beni che un negozio offre al pubblico non sono stati fabbricati dal suo personale, ma ricevuti in vendita dopo aver attraversato l'intera catena di produzione. Pertanto, i negozi sono responsabili della fornitura di servizi di vendita di merci.
  • Imprese di pulizia Che si tratti di uffici, spazi pubblici o fabbriche, le società di servizi di pulizia svolgono un compito indispensabile: mantenere gli spazi puliti, ordinati, attraverso uno staff addestrato in questi compiti e dotato delle attrezzature necessarie.
  • Servizi tecnici o di riparazione . Quei servizi di assistenza per riparare manufatti, riparare danni strutturali alla casa o persino per offrire cambi di decorazione, ecc.
  • Servizi di catering Per la produzione di eventi (feste, presentazioni, mostre, ecc.), Sono generalmente richiesti servizi di cucina, bevande e bancone, per i quali ci sono aziende disponibili sul mercato.
  1. Settore primario

Il settore primario è responsabile dell'estrazione della materia prima.

Il settore primario è quello che avvia la catena di produzione, estraendo o ottenendo risorse dalla natura : la materia prima. Detta materia prima è ottenuta intervenendo nell'ambiente e spesso in base a rigide norme ecologiche o operative che lo Stato ha la missione di sorvegliare, poiché il settore primario di solito opera sotto la figura dell'offerta statale: un permesso legale per estrarre un bene o un risorsa.

Altro in: Settore primario.

  1. Settore secondario

Il settore secondario è incaricato di trasformare la materia prima.

Il settore secondario riceve la materia prima del settore primario ed è responsabile di sottoporla a procedure di trasformazione specializzate, ottenendo così prodotti pronti pronti per il consumo o semilavorati che a loro volta andranno in un'altra industria del settore per far parte di altri prodotti trasformati. È il settore industriale per eccellenza, responsabile della produzione delle cose che consumiamo .

Vedi di più: Settore secondario.

  1. Settore quaternario

Il settore quaternario richiede uno staff altamente qualificato.

Il settore quaternario nasce da una specializzazione del terziario, poiché questo è il settore della conoscenza. La sua offerta si basa su servizi impossibili da meccanizzare e che richiedono personale altamente qualificato con conoscenze speciali, come scienza, ricerca e sviluppo, pianificazione finanziaria, ecc.

Questi servizi sono richiesti da qualsiasi azienda nei settori precedenti come metodo per massimizzare o migliorare il loro funzionamento, sia incorporando nuove tecnologie, correggendo la loro catena operativa o consentendo ad altri di effettuare la selezione del personale. o l'amministrazione delle tue finanze.

Articoli Interessanti

memoria

memoria

Spieghiamo cos'è la memoria e i tipi di memoria relativi al tempo. Inoltre, cos'è la memoria sensoriale e la sua importanza. La memoria ci consente di riconoscere e conservare sentimenti, idee e immagini, tra gli altri. Cos'è la memoria? Il termine memoria deriva dalla memoria latina ed è inteso come la capacità o la capacità di conservare e ricordare le informazioni del passato . Esse

Calendario Giuliano

Calendario Giuliano

Vi spieghiamo cos'è il calendario giuliano e a chi è dovuto il suo nome. Inoltre, come è stato composto e le cause della sua sostituzione. Il calendario giuliano fu introdotto da Julio Cesare nell'anno 46 a.C. Qual è il calendario giuliano? Il modello di calendario introdotto dal leader militare e politico romano Julio Cesare nell'anno 46 a.C.

risparmio

risparmio

Spieghiamo cosa sono i risparmi e quali tipi di risparmi esistono. Inoltre, perché è importante e quali sono le sue differenze con l'investimento. Si riferisce alla percentuale di reddito o reddito non destinata al consumo. Cosa sta salvando? Ha salvato la pratica di separare una parte del reddito mensile di una famiglia, un'organizzazione o un individuo , al fine di accumularlo nel tempo e quindi allocarlo ad altri.

Geometria analogica

Geometria analogica

Ti spieghiamo qual è la geometria analitica, la sua storia, le caratteristiche e le formule più importanti. Inoltre, le sue varie applicazioni. La geometria analitica consente di rappresentare graficamente equazioni matematiche. Qual è la geometria analitica? La geometria analitica è una branca della matematica dedicata allo studio approfondito delle figure geometriche e dei loro rispettivi dati, quali aree, distanze, volumi, punti di intersezione, angoli di inclinazione, ecc. Pe

Trattamento delle acque reflue

Trattamento delle acque reflue

Spieghiamo qual è il trattamento delle acque reflue, le sue fasi e gli impianti che la eseguono. Inoltre, il suo deficit mondiale. L'acqua contaminata diventa potabile grazie al trattamento delle acque reflue. Cos'è il trattamento delle acque reflue? Il trattamento delle acque reflue è noto come l'insieme di procedure fisiche, chimiche e biologiche che consentono di convertire l'acqua contaminata in acqua potabile . P

Teoria delle stringhe

Teoria delle stringhe

Vi spieghiamo cos'è la teoria delle stringhe in fisica, la sua ipotesi principale e le sue varianti. Inoltre, la controversia sui suoi limiti. La teoria delle stringhe cerca di essere una "teoria per il tutto". Cos'è la teoria delle stringhe? La teoria delle stringhe è un tentativo di risolvere uno dei grandi enigmi della fisica teorica contemporanea e creare una teoria unificante dei suoi diversi campi, vale a dire un Teoria per il tutto. Q