• Wednesday October 27,2021

Server Web

Spieghiamo cos'è un web server e quali sono le sue caratteristiche principali. Inoltre, a cosa serve e i server Web più utilizzati.

Un web server media tra l'utente e il server dove si trovano le informazioni.
  1. Che cos'è un web server?

In informatica, un server Web o HTTP Server è un software di comunicazione che media tra il server su cui sono ospitati i dati richiesti e il computer del client, consentendo connessioni bidirezionali o unidirezionali, sì. Nono o asincrono, con qualsiasi applicazione client, anche con browser che traducono un codice traducibile (rendering) in una pagina Web specifica. Cioè, questi sono programmi che mediano tra l'utente di Internet e il server in cui si trovano le informazioni richieste.

I server Web sono programmi per l'uso quotidiano su Internet, che vengono utilizzati per comunicare vari protocolli di dati, l'HTTP ( HyperText Transfer Protocol ) è lo standard più comune e in qualche modo standard. Tuttavia, è anche possibile utilizzare il termine per fare riferimento al computer in cui sono archiviati i file che compongono un sito Web, insieme al software necessario per conformarsi alla connessione dati Web .

Vedi anche: Protocollo informatico.

  1. Funzionalità di un server Web

Su un server statico, i file vengono inviati man mano che vengono archiviati.

Un server Web funziona su un computer in attesa di richieste dal browser Web di un client, fornendo i dati richiesti per comporre una pagina Web o, in mancanza, un messaggio di errore. I server Web possono essere di due tipi: statici e dinamici.

  • Server statici. Sono costituiti da un computer in cui sono archiviate le informazioni e da un server HTTP che risponde ai protocolli di richiesta. Il suo nome deriva dal fatto che i file vengono inviati man mano che vengono archiviati.
  • I server dinamici Sono invece server statici che contengono software aggiuntivo (in genere applicazioni e database) che consentono loro di aggiornare le informazioni richieste prima di inviarle al client.
  1. A cosa serve un web server?

L'utente inserisce un indirizzo Web nel browser che invia una richiesta al server.

Come accennato, la funzione dei server Web è quella di mediare tra le richieste degli utenti e i file che contengono le informazioni richieste, sul computer in cui sono memorizzati. Pertanto, uno è necessario per pubblicare un sito Web e anche per avere accesso ai dati che compongono qualsiasi pagina Web. Questo processo si verifica come segue:

  • L'utente inserisce un indirizzo web (URL) nel suo browser e invia una richiesta al server web.
  • Il web server (software) cerca i file rilevanti sul server stesso (hardware) o su un servizio di hosting in cui sono sempre disponibili e online.
  • I file vengono quindi elaborati come richiesto e inviati secondo il protocollo di trasferimento, ovvero secondo una serie di regole che regolano la comunicazione tra computer.
  • Il browser riceve i file e assembla il contenuto della pagina Web visualizzata all'utente.
  1. Server Web più utilizzati

Alcuni dei server Web più utilizzati sono i seguenti:

  • Nginx (2004). Un server Web e un proxy sviluppato dall'omonima società.
  • Apache (1995). È un server Web HTTP open source, utilizzato per computer Unix, Windows e Macintosh, sviluppato e gestito da una comunità di utenti che costituisce la Apache Software Foundation.
  • Internet Information Services o IIS (1993). Server Web e set di servizi progettati per Microsoft Windows originariamente inclusi nella sua versione NT.
  • Cherokee (2001). È un server web multipiattaforma scritto in linguaggio C, disponibile sotto licenza GNU General Public License, software gratuito.
  • Tomcat (1999). Una distribuzione Apache nota anche come Jakarta Tomcat, opera secondo il principio dei servlet (Java).

Articoli Interessanti

polietilene

polietilene

Spieghiamo cos'è il polietilene, le principali proprietà che ha e i diversi usi di questo famoso polimero. Il polietilene è uno dei materiali plastici più economici. Che cos'è il polietilene? È noto come `` polietilene '' (PE) o `` polimetilene '' nel più semplice dei polimeri dal punto di vista chimico, costituito da un'unità lineare e ripetitiva di atomi carbonio e idrogeno. È uno

microrganismo

microrganismo

Spieghiamo cos'è un microrganismo, le sue caratteristiche e classificazione. Inoltre, microrganismi benefici e dannosi. I microrganismi esistono in numerose varietà, di diverse forme e dimensioni. Che cos'è un microrganismo? I microrganismi sono quegli organismi che, a causa delle loro piccole dimensioni, sono impercettibili alla vista . C

gravità

gravità

Ti spieghiamo cos'è la gravità e come misurare questo fenomeno della natura. Inoltre, le sue unità di misura e alcuni esempi. La Legge della gravitazione universale fu formulata da Isaac Newton nel 1687. Cos'è la gravità? La gravità, o forza di gravità, è un fenomeno della natura per cui i corpi che hanno massa si attraggono reciprocamente in modo reciproco , con maggiore intensità mentre Sono corpi voluminosi. È una d

discorso

discorso

Spieghiamo cos'è un discorso e le discipline che studiano il discorso. Inoltre, i quattro tipi di discorso e le loro funzioni. Un discorso è il modo in cui un mittente crea un messaggio. Che cos'è il discorso? Il concetto di discorso è molto ampio e può riferirsi a diverse questioni. In generale, la parola è ciò che diciamo, cioè il termine è associato alla trasmissione di un messaggio attraverso le parole . Questo

foresta

foresta

Spieghiamo cos'è una foresta, quali sono i tipi di foreste che esistono e i loro diversi climi. Inoltre, come è la flora e la fauna che possiede. La costante azione dell'uomo sulle foreste produce deforestazione. Che cos'è una foresta? Una foresta è un ecosistema con un'importante popolazione di alberi e arbusti . Le

identità

identità

Spieghiamo quale identità è secondo le diverse discipline. Inoltre, come le persone formano la loro identità. Identità sessuale Le crisi della vita promuovono cambiamenti nell'identità. Cos'è l'identità? L'identità è un concetto complesso che include vari spigoli, che sono assemblati dinamicamente per dare origine a ciò che siamo ciascuno come persone e coloro che condividiamo in gruppi. L'id