• Wednesday December 8,2021

sol

Spieghiamo tutto sul Sole, i suoi componenti, la sua temperatura e altre caratteristiche. Inoltre, il sistema solare.

Il sole è la stella più vicina alla terra.
  1. Che cos'è il sole?

Il Sole è la stella più vicina al pianeta Terra, situata a 149, 6 milioni di chilometri di distanza. Tutti i pianeti del Sistema Solare orbitano attorno a loro a diverse distanze, attratti dalla loro gravità gigantesca, così come dalle comete e dagli asteroidi che conosciamo. Il sole è comunemente noto come Astro Rey .

È una stella abbastanza comune della nostra galassia, la Via Lattea: non è né troppo grande né troppo piccola rispetto ai suoi milioni di sorelle. Scientificamente, il Sole è classificato come una stella nana gialla, di tipo G2 .

È attualmente nella sua sequenza principale di vita. Si trova in una regione esterna della galassia, in uno dei suoi bracci a spirale, a 26.000 anni luce dal centro galattico.

Tuttavia, la dimensione del Sole è tale da rappresentare il 99% dell'intera massa del Sistema Solare, equivalente a circa 743 volte la massa totale di ogni singolo pianeta combinato e circa 330.000 volte la massa del nostro pianeta.

Il suo diametro è di 1, 4 milioni di chilometri, quindi è l'oggetto più grande e più luminoso nel cielo della terra. Ecco perché la loro presenza fa la differenza tra giorno e notte.

Inoltre, il Sole è un'enorme palla al plasma, quasi rotonda. È costituita principalmente da idrogeno (74, 9%) ed elio (23, 8%), nonché da una piccola porzione (2%) di elementi più pesanti come ossigeno, carbonio, neon e ferro.

L'idrogeno è il principale combustibile del sole. Tuttavia, a causa della combustione, diventa elio, lasciando uno strato di "ceneri" di elio mentre la stella avanza nel suo ciclo di vita principale.

  1. Struttura e parti del sole

Ogni strato del sole ha le sue temperature e caratteristiche.

Il Sole è una stella sferica, con un leggero appiattimento ai suoi poli, il risultato del suo movimento di rotazione. Nonostante sia una gigantesca e continua bomba atomica di fusione di atomi di idrogeno, l'enorme forza di gravità che la sua massa concede compensa la spinta dell'esplosione interna, raggiungendo quindi un equilibrio che consente la continuità della sua esistenza.

Il sole è strutturato in strati, più come una cipolla. Questi livelli sono:

  • Il nucleo La regione più interna del Sole, che occupa un quinto del totale della stella: circa 139.000 chilometri del suo raggio totale. È lì che avviene la gigantesca esplosione atomica della fusione dell'idrogeno; ma la gravità nel nucleo solare è tale che ci vogliono circa un milione di anni per far emergere l'energia prodotta in questo modo.
  • La zona radiante È composto da plasma, cioè da gas come elio e / o idrogeno ionizzato, ed è la regione che consente la più semplice radiazione di energia verso gli strati esterni, che riduce considerevolmente la temperatura registrata in questo luogo.
  • La zona convettiva È una regione in cui i gas cessano di essere ionizzati, rendendo più difficile per l'energia (sotto forma di fotoni) uscire dal sole. A può sfuggire solo per convezione calorica, molto più lentamente. Pertanto, il fluido solare si riscalda in modo non uniforme, causando dilatazione, perdita di densità e correnti ascendenti o discendenti, come una marea interna.
  • La fotosfera La regione del sole in cui viene emessa la luce visibile, che viene percepita come granuli luminosi su una superficie più scura, sebbene sia uno strato trasparente profondo circa 100-200 km. Viene considerata la superficie della stella ed è dove compaiono le macchie solari.
  • La cromosfera Lo strato esterno della fotosfera stessa è chiamato così, molto più traslucido e ancora difficile da apprezzare, poiché è opaco a causa della luminosità del livello precedente. Ha una dimensione di circa 10.000 km e visto durante un'eclissi, ha una tonalità rossastra esterna.
  • La corona solare Sono così noti gli strati più deboli dell'atmosfera esterna del Sole, in cui la temperatura aumenta considerevolmente rispetto agli strati interni. Questo è un mistero della natura solare. Tuttavia, ci sono basse densità di materia insieme a intensi campi magnetici, attraversati da energia e materia a velocità molto elevate, nonché da numerosi raggi X.
  1. Temperatura del sole

Come abbiamo visto, la temperatura del Sole varia a seconda della regione della stella, sebbene per i nostri standard sia, in definitiva, incredibilmente alta.

Temperature vicine a 1, 36 x 10 6 gradi Kelvin (ovvero circa 15 milioni di gradi Celsius) possono essere registrate nel nucleo solare, mentre in superficie la temperatura scende a malapena 5.777 K (circa 5.505 C), e risorgere nella corona solare a 2 x 10 5 gradi Kelvin.

  1. Importanza del sole per la vita

Il sole è indispensabile per la fotosintesi, e quindi per la vita sul nostro pianeta.

A causa della sua continua emissione di radiazioni elettromagnetiche, inclusa la luce percepibile dai nostri occhi, il Sole fornisce calore e illuminazione al nostro pianeta, rendendo possibile la vita come la conosciamo. Per questo motivo, il sole è insostituibile.

La sua luce consente la fotosintesi, senza la quale l'atmosfera non conterrebbe i livelli di ossigeno di cui abbiamo bisogno, né la vita delle piante per sostenere le diverse catene trofiche. D'altra parte, il suo calore mantiene stabile il clima, consente l'esistenza di acqua liquida ed eccita i diversi cicli climatici.

Infine, la gravità solare mantiene i pianeti in orbita attorno a loro, compresa la Terra. Senza di lui non ci sarebbero giorno e notte, non ci sarebbero stagioni e la Terra sarebbe sicuramente un pianeta freddo e morto, come lo sono molti dei pianeti esterni.

Ciò si riflette nella cultura umana: il Sole occupa di solito un posto centrale nell'immaginario religioso, come un fertile dio padre, in quasi tutte le mitologie conosciute. Tutti i grandi dei, re o messia sono stati associati in un modo o nell'altro alla loro luminosità, mentre la morte, il nulla e le arti malvagie o segrete sono associate alla notte e alla notte.

  1. Sistema solare

I pianeti e altri oggetti del Sistema Solare orbitano attorno al Sole.

Chiamiamo il quartiere planetario in cui si trova la Terra, cioè il circuito di otto pianeti che orbitano costantemente attorno al Sole. Questo quartiere fa parte della Local Interstellar Cloud, parte della Local Bubble of the Ori n arm. Si stima che sia emerso 4.568 milioni di anni fa, a seguito del crollo di una nuvola molecolare.

È costituito dai seguenti oggetti:

  • Il sole, l'unica stella situata al suo centro.
  • I pianeti interni, più piccoli di dimensioni e solidi: Mercurio, Venere, Terra e Marte. Accanto a loro, le loro rispettive lune o satelliti.
  • I pianeti esterni, gigantesche sfere di gas ghiacciato: Saturno, Giove, Nettuno e Urano. Accanto a loro, le loro rispettive lune o satelliti.
  • Pianeti nani, come Plutone, Cerere o Pale.
  • La cintura di asteroidi che separa i pianeti interni da quelli esterni.
  • La cintura di Kuiper e la nuvola di Oort, due serie di oggetti transnettuniani da cui provengono le comete.

Altro in: Sistema solare


Articoli Interessanti

Punto di ebollizione

Punto di ebollizione

Spieghiamo qual è il punto di ebollizione e come viene calcolato. Esempi di punti di ebollizione. Punto di fusione e congelamento. A una pressione normale, il punto di ebollizione dell'acqua è di 100 ° C. Qual è il punto di ebollizione? Il punto di ebollizione è la temperatura alla quale la pressione di vapore di un liquido raggiunge quella del mezzo in cui si trova, o in altre parole, la temperatura alla quale un liquido Il liquido lascia il suo stato ed entra nello stato gassoso (vapore). Que

Birds of Prey

Birds of Prey

Spieghiamo quali sono i rapaci, la loro classificazione, le caratteristiche e l'alimentazione. Inoltre, il suo rapporto con l'uomo e gli esempi. I rapaci, come il falco sacro, cacciano animali. Cosa sono i rapaci? Gli uccelli predatori, chiamati anche uccelli rapaci o uccelli rapaci, sono uccelli predatori , cioè cacciano e si nutrono di altri animali.

marxismo

marxismo

Ti spieghiamo cos'è il marxismo e cosa implica questa dottrina. Altri concetti come alienazione, lotta di classe, plusvalore. Il marxismo ha come postulato di base lo scioglimento della società capitalista. Che cos'è il marxismo? Il marxismo è stata la dottrina che ha influenzato il grande sistema politico-economico e ideologico con cui il capitalismo ha dovuto combattere durante il diciannovesimo secolo, ma soprattutto durante il ventesimo secolo: il comunismo. Me

WTO

WTO

Spieghiamo cos'è l'OMC, la storia di questa organizzazione mondiale e i suoi obiettivi. Inoltre, le sue diverse funzioni e paesi che lo integrano. L'OMC monitora le regole commerciali regolate dalle nazioni del mondo. Cos'è l'OMC? L'OMC sta per Organizzazione mondiale del commercio, un'organizzazione internazionale senza collegamenti con il sistema delle Nazioni Unite (ONU) o bretoni (come la Banca mondiale o il Fondo monetario internazionale), dedicato alla supervisione delle norme internazionali in base alle quali è regolato il commercio tra le nazioni del mondo, f

Ciclo di Calvin

Ciclo di Calvin

Spieghiamo cos'è il ciclo Calvin, le sue fasi, la sua funzione e i suoi prodotti. Inoltre, la sua importanza per gli organismi autotrofi. Il ciclo di Calvino è la "fase oscura" della fotosintesi. Cos'è il ciclo di Calvin? È noto come il ciclo di Calvin, il ciclo di Calvin-Benson o il ciclo di fissazione del carbonio nella fotosintesi, a una serie di processi biochimici che si svolgono negli stomi dei cloroplasti di piante e altri organismi autotrofi la cui nutrizione viene effettuata attraverso la fotosintesi. Le

contratto

contratto

Spieghiamo cos'è un contratto e i tipi di contratto che possono essere stipulati. Inoltre, le sue parti e la loro differenza con un accordo. Un contratto è un patto di obblighi e diritti tra due persone fisiche o giuridiche. Che cos'è un contratto? Un documento legale che esprime un accordo comune tra due o altre persone qualificate (note come le parti del contratto), che sono vincolate ai sensi del presente documento a un determinati scopi o cose, il cui adempimento deve essere sempre bilaterale, o altrimenti il ​​contratto sarà considerato rotto e non valido. In alt