• Sunday January 16,2022

sostantivo

Spieghiamo cos'è un sostantivo e come può essere classificata questa categoria grammaticale. Inoltre, il genere e il numero di nomi.

Una palla è un esempio di un nome comune.
  1. Che cos'è un nome?

Un sostantivo è una categoria grammaticale o una classe di parole che viene utilizzata per nominare un oggetto o un soggetto . In precedenza il nome veniva assegnato come nome, dal momento che nomina oggetti, persone, luoghi, sentimenti, animali e altri esseri. Ad esempio Juan, auto, casa, Buenos Aires.

Il nome, a sua volta, può essere classificato in base alle cose che nomina. Innanzitutto, i nomi sono divisi in:

  • Proprio nome, che sono quelli che nominano un essere in forma concreta, che sia un oggetto o un soggetto, in un modo particolare. I nomi propri sono sempre scritti in maiuscolo e si possono essere, ad esempio, nomi di persone o luoghi (Juan, Maria, Uruguay).
  • Nome comune, che sono quelli che designano una persona, un animale e un oggetto in modo generale, come tavolo, sedia, mucca, cane, montagna, amore, ecc. I nomi comuni sono divisi, anche tra concreto e astratto.
  • Nomi astratti, che designano idee e sentimenti che non possono essere percepiti dai sensi, come libertà, felicità, odio, compassione, ecc.
  • Nomi concreti, quando nominano cose che possono essere percepite dai sensi.

Possiamo anche distinguere tra individuo e collettivo:

  • Nomi individuali: nominano un essere particolare. Ad esempio pesce, cane.
  • Sostantivi collettivi: nominano gli esseri a livello globale o in un gruppo. Ad esempio, pez è individuale e cardumen è collettivo.

Se il sostantivo può essere numerato, stiamo parlando di un sostantivo contabile (ad esempio applezana, mesa, amigo ), al contrario se non possiamo numerare ma sì misura, parliamo di un sostantivo non numerabile ( acqua, az car, ad esempio, non possiamo dire due zuccheri ma solo un chilogrammo di zucchero ).

Un'altra classificazione che può essere usata è quella di dividere tra nomi primitivi e derivati (derivati ​​da un altro nome, come "negozio di scarpe", "gelateria", "panetteria"). È anche possibile indicare se un nome è semplice o composto (nel caso di "lavatrice", ad esempio "ombrello").

Vedi anche: aggettivi qualificanti.

  1. Genere e numero di sostantivi

La maggior parte dei nomi può essere modificata da maschile a femminile e viceversa.

I nomi hanno genere (femminile o maschile) e numero (singolare o plurale) . La maggior parte dei nomi può essere modificata da maschile a femminile e viceversa, oltre a essere singolare o plurale. La maggior parte dei sostantivi femminili termina con la vocale –a mentre i sostantivi maschili con la vocale –o.

Ecco perché possiamo, ad esempio, dire gatto e gatto, cane e cane. Tuttavia, in alcuni casi, il significato viene modificato, come un cestino e un cestino (cambia la dimensione dell'oggetto). Alcune femmine sono completamente diverse dal loro maschile, come accade con il cavallo e la giumenta o l'attore e l'attrice. Alcuni nomi sono scritti allo stesso modo in singolare e plurale come torace, climax, carie.

  1. Il nome all'interno della frase

Il sostantivo è il nucleo della frase del sostantivo, principalmente del soggetto della frase. È il centro del sostantivo (o costruzione) sostantivo (sostantivo più modificatori). Accanto al nucleo troviamo i modificatori diretti (aggettivi e articoli), il modificatore indiretto (preposizione più sostanziale o costruzione sostanziale), l'apposizione (sostantivo o costruzione sostanziale che chiarisce il nucleo o lo ripete) e la costruzione comparativa (introdotta da “as” o “ quale ").

In una frase ci possono essere uno o più nuclei sostanziali all'interno di un soggetto (semplice o composto) e deve concordare con il verbo coniugato del predicato (singolare o plurale). Lo stesso vale per gli aggettivi, che devono concordare con il nome in genere e numero in modo che la coesione della frase sia corretta.

Articoli Interessanti

intuizione

intuizione

Spieghiamo cos'è l'intuizione e come sapere cosa non è intuizione. Inoltre, la sua definizione secondo la scienza e diversi significati. L'intuizione non ha bisogno di ragionamenti logici. Che cos'è l'intuizione? Il sentimento è la capacità di capire le cose all'istante , è anche usato come sinonimo di sentimento, cioè per avere la sensazione che qualcosa accadrà o sarà In un certo modo. Ad esem

sport

sport

Spieghiamo cos'è lo sport e quali sono i suoi benefici. Breve rassegna storica. I giochi olimpici e la professionalizzazione di questo sport. L'origine degli sport classici risale a ca. all'anno 4000 a. C. Che cos'è lo sport? Lo sport è un'attività fisica svolta da una o un gruppo di persone seguendo una serie di regole e all'interno di uno spazio fisico specifico. Lo

Fonti d'informazione

Fonti d'informazione

Vi spieghiamo quali sono le fonti di informazione in un'indagine e come sono classificate. Inoltre, come identificare fonti affidabili. Allo stato attuale, le fonti di informazione possono essere fisiche o digitali. Quali sono le fonti di informazione? In un'indagine, parliamo di fonti di informazioni o fonti documentarie per fare riferimento all'origine di determinate informazioni, ovvero il supporto in cui troviamo informazioni e per le quali possiamo fare riferimento a terze parti che, a sua volta, lo recuperano da soli

Modalità di produzione asiatica

Modalità di produzione asiatica

Vi spieghiamo quale sia la modalità di produzione asiatica secondo il marxismo e il dibattito sollevato su questo concetto. Nella modalità di produzione asiatica il controllo dell'acqua è fondamentale per l'economia. Qual è la modalità di produzione asiatica? Il modo di produzione asiatico, secondo i postulati del marxismo, è un tentativo di applicare il concetto di modi di produzione con cui Karl Marx ha studiato e analizzato la storia economica dall'ovest, alle società non occidentali che hanno avuto sviluppi rivoluzionari diversi. È un

Boom dell'America Latina

Boom dell'America Latina

Spieghiamo quale sia il boom latinoamericano in letteratura, le sue caratteristiche e i temi ricorrenti. Inoltre, gli autori più importanti. Autori come Miguel Asturias hanno cambiato i paradigmi della letteratura latinoamericana. Qual è stato il boom latinoamericano? Il termine Boom latinoamericano significa fenomeno letterario ed editoriale che ebbe luogo tra gli anni '60 e '70 , quando le opere letterarie di un gruppo di giovani scrittori latinoamericani furono ampiamente distribuite e apprezzato in Europa e in gran parte del mondo.

ptica

ptica

Ti spieghiamo cos'è l'ottica, la sua storia, l'impatto su altre scienze e come differiscono l'ottica fisica, geometrica e moderna. L'ottica studia le proprietà della luce e come possono essere utilizzate. Cos'è l'ottica? L'ottica è una branca della fisica dedicata allo studio della luce visibile : le sue proprietà e il suo comportamento. Ana