• Wednesday December 8,2021

Terza legge di Newton

Ti spieghiamo qual è la terza legge di Newton che spiega il principio di reazione all'azione, la sua formula e gli esempi quotidiani.

La terza legge di Newton spiega che le forze si manifestano sempre in coppia.
  1. Qual è la terza legge di Newton?

Si chiama Terza Legge di Newton o Principio di azione e reazione al terzo dei precetti teorici postulato dallo scienziato britannico Isaac Newton (1642-1727) nella sua opera Philosohiae naturalis principia Matematica ("Principi matematici di filosofia naturale") del 1687, influenzata da precedenti studi di Galileo Galilei e René Descartes.

Questo lavoro, insieme alle tre leggi di Newton, sono considerati testi fondamentali della fisica moderna. La Terza Legge di Newton esprime, nelle parole dello scienziato in latino:

Actioni contrariam sempre & quén esse reagionem: sive corporum duorum actiones in se recipro semper esse quales e in parti opposte direi

Che si traduce in:

Ogni azione corrisponde a una reazione uguale ma nella direzione opposta : il che significa che le azioni reciproche di due corpi sono sempre le stesse e dirette nella direzione opposta .

In poche parole, questa legge spiega che le forze nel mondo di tutti i giorni si presentano sempre sotto forma di pari: un'azione e una reazione, quest'ultima della stessa grandezza, ma direzione contrario. Ciò significa che quando un corpo esercita una forza su un altro, risponde con una forza di uguale grandezza ma direzione opposta.

La sua formula matematica è:

F 1-2 = F 2-1

  1. Esempi della terza legge di Newton

Il nuotatore stampa la forza sul trampolino e riceve la forza per aumentare il suo salto.

Gli esempi della terza legge di Newton nella vita di tutti i giorni sono facili da trovare. Basta immaginare fisicamente un salto, come quello che dà un acrobata dal suo trampolino da circo, o un nuotatore dal suo trampolino sul bordo della piscina .

In entrambi i casi si alzano in volo dopo avergli stampato una certa forza, spingendolo con i piedi per saltare. Pertanto, esercitano una forza F con le gambe sul trampolino, che genera una forza -F della stessa grandezza ma direzione opposta, sollevandola in aria.

Lo stesso accade nel caso di una palla che lanciamo contro un muro con una forza F, che riceverà una forza –F nella direzione opposta e uguale intensità, facendola rimbalzare verso di noi.

  1. Le altre leggi di Newton

Oltre alla Seconda Legge di Newton, lo scienziato ha proposto altri due principi fondamentali, che sono:

  • La prima legge di Newton (o legge di inerzia ), che recita: "Ogni corpo persevera nel suo stato di riposo o moto rettilineo uniforme a meno che non sia costretto a cambiare il suo stato da forze stampate su di esso". Ciò significa che un oggetto in movimento o a riposo non modificherà il suo stato a meno che non venga applicato un qualche tipo di forza.
  • La seconda legge di Newton (o legge fondamentale della dinamica ), che recita: "Il cambiamento di movimento è direttamente proporzionale alla forza motrice stampata e avviene secondo una linea retta lungo la quale è stampata quella forza". Ciò significa che l'accelerazione che un determinato corpo sperimenta è proporzionale alla forza che è stampata su di esso, che può essere o meno costante.

Continua con: Leggi della termodinamica


Articoli Interessanti

Punto di ebollizione

Punto di ebollizione

Spieghiamo qual è il punto di ebollizione e come viene calcolato. Esempi di punti di ebollizione. Punto di fusione e congelamento. A una pressione normale, il punto di ebollizione dell'acqua è di 100 ° C. Qual è il punto di ebollizione? Il punto di ebollizione è la temperatura alla quale la pressione di vapore di un liquido raggiunge quella del mezzo in cui si trova, o in altre parole, la temperatura alla quale un liquido Il liquido lascia il suo stato ed entra nello stato gassoso (vapore). Que

Birds of Prey

Birds of Prey

Spieghiamo quali sono i rapaci, la loro classificazione, le caratteristiche e l'alimentazione. Inoltre, il suo rapporto con l'uomo e gli esempi. I rapaci, come il falco sacro, cacciano animali. Cosa sono i rapaci? Gli uccelli predatori, chiamati anche uccelli rapaci o uccelli rapaci, sono uccelli predatori , cioè cacciano e si nutrono di altri animali.

marxismo

marxismo

Ti spieghiamo cos'è il marxismo e cosa implica questa dottrina. Altri concetti come alienazione, lotta di classe, plusvalore. Il marxismo ha come postulato di base lo scioglimento della società capitalista. Che cos'è il marxismo? Il marxismo è stata la dottrina che ha influenzato il grande sistema politico-economico e ideologico con cui il capitalismo ha dovuto combattere durante il diciannovesimo secolo, ma soprattutto durante il ventesimo secolo: il comunismo. Me

WTO

WTO

Spieghiamo cos'è l'OMC, la storia di questa organizzazione mondiale e i suoi obiettivi. Inoltre, le sue diverse funzioni e paesi che lo integrano. L'OMC monitora le regole commerciali regolate dalle nazioni del mondo. Cos'è l'OMC? L'OMC sta per Organizzazione mondiale del commercio, un'organizzazione internazionale senza collegamenti con il sistema delle Nazioni Unite (ONU) o bretoni (come la Banca mondiale o il Fondo monetario internazionale), dedicato alla supervisione delle norme internazionali in base alle quali è regolato il commercio tra le nazioni del mondo, f

Ciclo di Calvin

Ciclo di Calvin

Spieghiamo cos'è il ciclo Calvin, le sue fasi, la sua funzione e i suoi prodotti. Inoltre, la sua importanza per gli organismi autotrofi. Il ciclo di Calvino è la "fase oscura" della fotosintesi. Cos'è il ciclo di Calvin? È noto come il ciclo di Calvin, il ciclo di Calvin-Benson o il ciclo di fissazione del carbonio nella fotosintesi, a una serie di processi biochimici che si svolgono negli stomi dei cloroplasti di piante e altri organismi autotrofi la cui nutrizione viene effettuata attraverso la fotosintesi. Le

contratto

contratto

Spieghiamo cos'è un contratto e i tipi di contratto che possono essere stipulati. Inoltre, le sue parti e la loro differenza con un accordo. Un contratto è un patto di obblighi e diritti tra due persone fisiche o giuridiche. Che cos'è un contratto? Un documento legale che esprime un accordo comune tra due o altre persone qualificate (note come le parti del contratto), che sono vincolate ai sensi del presente documento a un determinati scopi o cose, il cui adempimento deve essere sempre bilaterale, o altrimenti il ​​contratto sarà considerato rotto e non valido. In alt