• Wednesday October 27,2021

Testo letterario

Spieghiamo cos'è un testo letterario, la sua storia e le risorse espressive che utilizza. Inoltre, la sua classificazione e caratteristiche.

I testi letterari offrono al lettore approcci soggettivi, liberi e riflessivi.
  1. Che cos'è un testo letterario?

Quando parliamo di un testo letterario, ci riferiamo a una forma di produzione orale o scritta che focalizza la sua attenzione su forme estetiche, poetiche e letterarie. "Idoneo" del linguaggio, al di sopra del contenuto effettivo, informativo o oggettivo che contiene il messaggio.

I testi letterari offrono al lettore un contenuto soggettivo, libero e riflessivo, esperienziale o contemplativo della vita, senza nessun altro incoraggiamento. Quella serie di emozioni e sentimenti nel tuo umore.

Per questo, questi testi artistici impiegano tutta una gamma di risorse espressive, note come tropi, figure retoriche o figure letterarie, per mezzo delle quali possono usare il linguaggio in un modo più potente, più commovente o commovente. ancora più dinamico.

Nell'antica Grecia, la culla letteraria dell'Occidente, fu fatta la prima analisi letteraria della storia (la poetica di Aristotele) e il luogo occupato dalla chiesa fu dettagliato Neros di allora: drammatico, epico e lirico.

Attraverso di loro ycvicamentealosciudadanos greci, transmitindolesvalores politico, religioso e morales.Muchos dei testi è formabaemocional quel tempo sopravvive ancora tra noi.

Ora, invece, la lettura di testi letterari è considerata un'attività ricreativa e ricreativa o una formazione in Alta Cultura o Belle arti, ma grazie al suo profondo contenuto umano, occupa un posto centrale nell'immaginario dell'essere umano e viene reso costante negli altri. discorsi culturali, che usano la letteratura per esprimere meglio i suoi contenuti, come la psicoanalisi.

Vedi anche: Saggio letterario.

  1. Caratteristiche di un testo letterario

I testi letterari non cambiano nel tempo, ma sono storicamente conservati.

Un testo letterario, in generale, ha le seguenti caratteristiche:

  • Manca uno scopo pratico o un'utilità immediata.
  • Usa la lingua in modi non convenzionali, audaci o all'avanguardia.
  • Si riferisce a eventi che non si sono verificati, o addirittura a eventi reali ma da prospettive immaginarie, impossibili o nuove.
  • Esprime profondi contenuti soggettivi o filosofici.
  • Ha una certa estensione e un punto finale concreto e immobile.
  • Non cambiano nel tempo, ma sono storicamente preservati.
  1. Tipi di testi letterari

I testi letterari sono classificati in base a quattro generi, chiamati generi letterari, che li classificano in base ai metodi che devono provocare nel lettore un effetto estetico o giocoso e che sono i seguenti:

  • Narrative. Quando parliamo di narrativa, parliamo di racconti, romanzi, microstorie, cronache e altre forme della storia, reali o immaginarie, fantastiche o realistiche. Sottolineano i personaggi, la trama e soprattutto il narratore, che racconta la storia, generando aspettative simili, tensione ed emozioni per il lettore.
  • Poesia. L'arte letteraria più libera e complessa non ha praticamente alcun formato specifico che lo definisca, tranne l'idea di descrivere uno stato soggettivo dell'essere: sentimenti, prospettive di vita, riflessioni o persino un certo grado di narrazione, ma senza caratteri definiti, Narratori o trama. Si tratta di creare la propria lingua, che in passato dovrebbe avere rime e versi contati dalle sillabe, ma questa pratica è considerata oggi arcaica.
  • Drammaturgia. Il dramma è destinato alla rappresentazione teatrale, cinematografica o televisiva. Include personaggi e scenari, in situazioni che stanno accadendo di fronte allo stesso spettatore, senza essere affatto mediato dalla figura di un narratore.
  • Trial. Questo genere consiste nell'approccio riflessivo ed esplicativo (espositivo e argomentativo) di qualsiasi soggetto che interessi l'autore, attraverso un esercizio di esposizione che cerca di offrire punti di vista soggettivi e nuove prospettive, invece di dimostrare scientificamente un'ipotesi o dimostrare una teoria .

Altro in: Genere letterario.

  1. Testo letterario e testo non letterario

Un testo letterario è inutile, non può essere usato se non come è, una lettura.

I testi letterari si distinguono da quelli non letterari in un aspetto fondamentale: la loro utilità. Sebbene l'arte sia importante, trascendente e apprezzata, in realtà manca di qualsiasi utilità pratica : un testo letterario è inutile, non può essere utilizzato se non come è: una lettura, qualcosa in cui Prenditi il ​​tempo per vivere un'esperienza soggettiva.

I testi non letterari, invece, sono tutti quelli che operano nel mondo con un chiaro e ovvio senso di utilità: istruzioni per l'uso di una lavatrice, messaggi telefonici scritti su un quaderno, un tabellone per le affissioni ecc.

Articoli Interessanti

Specie autoctone

Specie autoctone

Ti spieghiamo cos'è una specie autoctona, cos'è una specie endemica ed esotica. Inoltre, alcuni esempi di specie autoctone. Le specie autoctone totali costituiscono la fauna e la flora autoctone di ciascuna regione. Che cos'è una specie autoctona? Si dice di un animale, pianta o altra specie che è una specie autoctona quando proviene da un sito geografico specifico , cioè è originaria di quella regione senza alcun intervento umano di alcun tipo. Tipo

genetico

genetico

Ti spieghiamo cos'è la genetica, qual è la sua storia e perché è così importante. Inoltre, cos'è la genetica umana e l'eredità genetica. Il DNA è una proteina cpaz na per creare copie esatte di se stesso. Cos'è la genetica? La genetica è una branca della biologia che studia come le caratteristiche fisiche e i tratti vengono trasmessi da una generazione all'altra . Per comp

Acqua minerale

Acqua minerale

Spieghiamo cos'è l'acqua minerale e quali tipi di acque minerali possiamo trovare. Inoltre, i suoi benefici per la salute. L'acqua minerale è priva di contaminazione organica o microbiologica. Cos'è l'acqua minerale? L'acqua minerale è un tipo di acqua che contiene minerali e altre sostanze disciolte come gas , sali o composti dello zolfo, che modificano e arricchiscono il suo sapore o forniscono capacità terapeutiche. Que

giurisprudenza

giurisprudenza

Vi spieghiamo cos'è la giurisprudenza, alcune caratteristiche di questo insieme di frasi e i tipi di giurisprudenza che esistono. La giurisprudenza è formata da tutte le sentenze dei tribunali giudiziari. Cos'è la giurisprudenza? La giurisprudenza , nel linguaggio legale, si riferisce all'insieme di dichiarazioni emesse da persone che hanno la capacità e il potere di interpretare le norme legali, adattandole ad ogni caso specifico. Il

Memoria ROM

Memoria ROM

Spieghiamo cos'è la memoria ROM e a cosa serve questo tipo di memoria. Inoltre, i tipi di ROM e cos'è la RAM. La ROM è utilizzata solo per la lettura. Cos'è la memoria ROM? Nell'informatica, quando parliamo di memoria ROM (acronimo di Read - Only Memory , ovvero Memory of Read Only), ci riferiamo a un tipo di memoria utilizzata nei computer e in altri dispositivi elettronici , caratterizzata dall'essere accessibile solo per la lettura e mai per la scrittura, ovvero può essere recuperata ma non modificata o intervenuta. Si

preistoria

preistoria

Spieghiamo cos'è la preistoria, i periodi e le fasi in cui è divisa. Inoltre, com'era l'arte preistorica e qual è la storia. La preistoria organizza società primitive che esistevano prima della storia antica. Che cos'è la preistoria? Tradizionalmente, comprendiamo dalla preistoria , il periodo di tempo trascorso dall'apparizione dei primi omididi sulla Terra, ovvero la specie umana antenata del Homo sapiens , fino alla comparsa delle prime società complesse di quest'ultima e, soprattutto, all'invenzione della scrittura, un evento che si è verificato per primo in Medi