• Wednesday December 8,2021

laboratorio

Spieghiamo cos'è un seminario, il suo significato e qual è il suo obiettivo principale. Inoltre, suggerimenti per un workshop di successo.

I seminari sono corsi intensivi per sviluppare talenti o abilità.
  1. Che cos'è un seminario?

Il termine workshop è un prestito inglese che significa letteralmente talaller . Tuttavia, questa parola è diventata popolare nel mondo degli affari, in cui serve a designare un particolare evento di formazione e / o formazione, in cui dipendenti o lavoratori si incontrano e apprendono abilità o esercitare i loro talenti, al fine di migliorare un'area specifica della loro prestazione.

I seminari sono corsi intensivi, che vengono frequentati per sviluppare un talento o un'abilità il più rapidamente possibile e focalizzati possibile, cioè sempre con un occhio ai vantaggi che l'organizzazione avrà quando fornirà al proprio team questi strumenti di formazione.

Per questo, i seminari sono generalmente nelle mani di uno specialista o professionista nell'area da sviluppare, di solito assunto sotto la forma di un outsourcing .

Sebbene spesso abbiano una parte teorica o di discussione, i seminari sono di solito dinamici e tendono ad andare dritto al punto, quindi incoraggiano la partecipazione e un atteggiamento attivo e partecipativo da parte dei partecipanti.

In quanto si distinguono da conferenze o corsi. Inoltre, di solito non affrontano la conoscenza di carattere generale, ma si applicano: con un seminario si cerca sempre di risolvere un problema o migliorare un talento.

Inoltre, questi tipi di eventi sono generalmente brevi (massimo 4 ore) e sporadici, in modo da comportare un lavoro intenso che ostacola il meno possibile il funzionamento dell'azienda. Di solito sono più brevi di un seminario o di un corso e sono anche molto più versatili: lavoro di squadra, talenti specifici, servizio clienti, formazione, prevenzione degli infortuni, ecc.

Può servirti: responsabilizzazione

  1. Suggerimenti per condurre un seminario di successo

È conveniente eseguire l'officina in uno spazio che non ostacola l'esperienza.

Affinché un'esperienza di laboratorio abbia successo, si consiglia quanto segue:

  • Scegli lo spazio . Un seminario è un'esperienza molto focalizzata sulla risoluzione dei problemi o sulla crescita del lavoro di squadra, che si svolge in breve tempo. Pertanto, dovrebbe essere effettuato in uno spazio che non ostacoli l'esperienza: senza problemi improvvisi, con servizi verificati in anticipo, in cui le persone coinvolte si adattano comodamente e, se possibile, che dà loro una sensazione di calore, fiducia e intimità, incoraggiare la partecipazione e non farli sentire esposti.
  • Avere il giusto materiale di supporto . Un buon laboratorio ha sempre più materiale disponibile di quello che utilizza durante la sessione, in modo che possa adattare le sue strategie al pubblico, dal momento che non tutti imparano lo stesso o reagiscono allo stesso con gli stessi stimoli. È conveniente avere materiale di impatto visivo, di facile comprensione, che incoraggi la concentrazione e non la distragga o la disperda.
  • Mantieni un buon ritmo . Si stima che il periodo di attenzione dell'essere umano duri circa 45 minuti continui, motivo per cui le ore accademiche hanno quella durata (e non 60 dell'orologio). In tal senso, dovresti mantenere il ritmo dell'attenzione durante i tuoi punti massimi e quindi fornire riposo, attraverso cambiamenti nelle attività o nel tono, in modo da non sopraffare e bruciare al gruppo Intensivo, dopo tutto, non significa estenuante o opprimente. Un seminario di 4 ore deve avere almeno una pausa di quindici minuti nel mezzo per consentire ai partecipanti di riposare mentalmente.
  • Accreditare i partecipanti . Chi partecipa a un seminario lo fa per crescere e migliorare, ma deve anche sentire di aver acquisito qualcosa di prezioso, qualcosa da mettere nei curriculum. Per questo, accreditamenti e diplomi sono sempre una buona idea.

Articoli Interessanti

Valori etici

Valori etici

Spieghiamo quali sono i valori etici e alcuni esempi di questo insieme di valori. Inoltre, valori estetici e morali. I valori etici mantengono chiare le regole del gioco di una società. Quali sono i valori etici? Quando parliamo di `` valori etici '', ci riferiamo a concetti sociali e culturali che guidano il comportamento di un individuo o di un'organizzazione .

Contratto di lavoro

Contratto di lavoro

Spieghiamo cos'è un contratto di lavoro e i tipi di contratto esistenti. Inoltre, qual è il diritto dei contratti di lavoro e i suoi elementi. Il contratto di lavoro è un accordo legale tra un datore di lavoro e un lavoratore. Che cos'è un contratto di lavoro? Un documento legale in cui viene formalizzato un accordo tra un datore di lavoro (imprenditore, proprietario del negozio, responsabile dell'organizzazione, ecc.) E

Acidi e basi

Acidi e basi

Spieghiamo quali sono gli acidi e le basi, le loro caratteristiche, indicatori ed esempi. Inoltre, qual è la reazione di neutralizzazione. Le sostanze con pH inferiore a 7 sono acide e quelle con pH maggiore di 7 sono basi. Cosa sono gli acidi e le basi? Quando parliamo di acidi e basi, intendiamo due tipi di composti chimici, opposti in termini di concentrazione di ioni idrogeno , ovvero misura di acidità o alcalinità, pH. I

diversità

diversità

Spieghiamo che cos'è la diversità in diversi campi. Tipi di diversità (biologica, culturale, sessuale, biodiversità e altro). La diversità si riferisce alla varietà e alla differenza che alcune cose possono presentare. Cos'è la diversità? La diversità si riferisce alla differenza, all'esistenza della varietà o all'abbondanza di cose con caratteristiche diverse . Il termi

Sospensione chimica

Sospensione chimica

Vi spieghiamo cos'è una sospensione in chimica, le sue fasi, caratteristiche e proprietà. Inoltre, sperimenta sospensioni. I succhi di frutta sono sospensioni, quindi devi mescolarli prima di servirli. Che cos'è una sospensione chimica? In chimica, sospensione significa un tipo di miscela eterogenea costituita da piccole particelle di un solido disperse in un mezzo liquido in cui non può sciogliere. Il

Diritto privato

Diritto privato

Ti spieghiamo cos'è il diritto privato e quali sono le sue filiali. Inoltre, le differenze tra diritto pubblico e diritto privato. Il diritto privato regola gli atti privati ​​tra cittadini privati. Cos'è il diritto privato? Il diritto privato è un ramo del diritto positivo (quello esplicitamente contemplato nelle leggi e negli organi legali scritti) che è dedicato alla regolamentazione delle diverse attività e relazioni tra cittadini privati, basati su una situazione di uguaglianza legale tra loro. Il diri